0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

John Travolta


Data di nascita: 18/02/1954

Luogo di nascita: Englewood

Paese: Stati Uniti

Segno zodiacale: Acquario

John Travolta.

Nato nel New Jersey da una famiglia di attori nel 1954
, John Travolta lascia presto gli studi per dedicarsi alla sua passione: il musical.  Per ottenere rapidamente i ruoli, prende corsi di Tip-tap che gli permettono di andare in scena a Broadway negli spettacoli di music-hall e a diciotto anni si esibisce in Rain. Dopo essere salito più volte sul palco, John Travolta tenta la strada del cinema, e alla fine degli anni ’70, La febbre del sabato sera e Grease fanno di lui una vera e propria star. Ma la disco tramonta a poco a poco e John Travolta conosce le prime sconfitte. Ritrova il successo negli anni ’80 con la commedia Senti chi parla, e il suo ruolo in Pulp Fiction, del 1994, di Quentin Tarantino segna il ritorno alla gloria. 

La sua carriera cinematografica è sempre alle stelle. I set si moltiplicano per John Travolta con Face/Off – Due facce di un assassino (1997), La sottile linea rossa (1998) o Basic (2003). Nel 2007 torna al suo primo amore con il musical Hairspray – Grasso è bello. L’anno successivo partecipa come doppiatore al film d’animazione Bolt: un eroe a quattro zampe e recita in Pelham 123 insieme a Denzel Washington. Nel 2010 è sulla locandina di From Paris with love che si rivela un successo mondiale. Due anni dopo realizza un album caritativo insieme all’ex compagna, Olivia Newton-John.

Nel 1991 l’attore sposa l’attrice Kelly Preston da cui avrà tre figli: Jett, malato di autismo, che muore di crisi cardiaca nel 2009, Ella Bleue e Benjamin. Nel 2015 alcuni pettegolezzi svelano una presunta storia d’amore dell’attore con Tom Cruise ai tempi del debutto cinematografico di quest’ultimo.  Membro di Scientology, John Travolta è anche un appassionato di aviazione. Ha ottenuto un brevetto da pilota e possiede un Boeing 707. 

Copyright foto: Kika Press
Il documento intitolato « John Travolta » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.