Perché ho vene visibili sul seno e pipì frequente?

Stella_123 1 Posti martedì 18 settembre 2018Data di registrazione martedì 18 settembre 2018 Ultimo intervento - 18 set 2018 alle 17:08 - Ultima risposta:  giada8
- 24 set 2018 alle 15:46
Ciao, partendo dal presupposto che sono una persona molto ansiosa ed ipocondriaca, vi vorrei raccontare ciò che mi succede. Ho avuto un aborto a luglio e, tralasciando il mio stato d'animo, volevo chiedere se qualcuna che ci é già passata se ha notato cambiamenti sul proprio corpo. Io ad esempio ho delle vene evidenti sul seno, mi sembra di avere sempre dei brufoletti i quali li associo ai tubercoli e ho anche in continuazione lo stimolo di fare la pipi. Tutti questi sintomi ovviamente mi riconducono a dei sintomi di un ulteriore gravidanza, ma ho riavuto un solo rapporto protetto e con eiaculazione esterna. Inoltre ho riavuto anche due cicli mestruali, i quali però sono cambiati di consistenza, ma credo sia dovuto all'aborto. Non prendetemi per pazza, ho fatto anche due test entrambi negativi, ma allora perché ho le vene così evidenti sul seno? Perché devo fare sempre pipi? Sto uscendo pazza non so se é il mio inconscio che mi porta ad avere questi 'fantasintomi'...Attendo una vostra risposta.
Altro... 

La tua risposta

1 risposta

+1
Utile
Ciao secondo me devi solo calmarti. Hai avuto il ciclo e tutte queste cose che ti vedi o senti sono solamente frutto di suggestioni psicologiche. Prova a chiedere consulto al ginecologo e magari, dato il traumatico evento dell'aborto, fatti supportare anche da un terapeuta. Vedrai che andrà tutto bene, stai tranquilla.
Commenta la risposta di giada8