0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Bourguignonne: salse per la fondue di carne

La fonduta di carne (Fondue Bourguignonne) è un modo simpatico e conviviale di consumare un pasto. Scopriamo insieme che salse servire per accompagnare questa particolare preparazione.

La fonduta di carne Bourgnignonne è un modo conviviale di mangiare tutti insieme. © Rikard Stadler /123RF

Più che una vera e propria ricetta la fondue bourguignonne, la fonduta di carne (di orginie svizzera) è un modo di consumare un pasto. Questo metodo prevede l’ausilio di un particolare strumento: una pentola di rame posta su un fornellino, solitamente attrezzato con delle forchettine. 
Il principio è semplice, si acquistano dei tagli di carne non particolarmente grassa di vitellone (ma anche maiale, controfiletto di manzo o pollo, chiedete consiglio al vostro macellaio di fiducia), si riducono in dadini non troppo piccoli e si cuociono, dopo averli infilzati con le forchettine nell’olio bollente posto nell'apposita pentola.
Ogni commensale avrà poi delle sue personali coppette dove saranno poste le salse in cui intingere la carne cotta. 
Questa preparazione è un’idea originale e simpatica per una cena conviviale in famiglia o tra amici organizzata anche all’ultimo minuto. 

Salse per bourguignonne

Per quanto riguarda le salse con le quali accompagnare la bourguignonne di carne potete sbizzarrirvi nelle preparazioni più fantasiose, noi vi proponiamo delle salse semplici, per portare in tavola preparazioni gustose che non occupino troppo tempo. 

Maionese

La maionese è la salsa a base di uova e olio, forse una delle salse più celebri al mondo. Prepararla in casa è semplice, l’importante è aggiungere l’olio al filo continuando a mescolare fino a quando tutti gli ingredienti non saranno ben omogenei. 

Salsa rosa

La salsa rosa, spesso chiamata anche salsa cocktail, è notoriamente associata al cocktail di gamberetti, ma anche con la carne fa la sua figura. 
Questa salsa si prepara mescolando la maionese del ketchup e aggiungendo un cucchiaiono di senape, uno di salsa worcestershire e del cognac. 

Salsa tartara

Altra salsa in cui la maionese funge da base è la salsa tartara: a questa infatti si aggiungono cipolle, certroli e capperi tritati. 

Tapenade di olive nere

Infine possiamo proporre una salsa semplice e spumosa come la tapenade di olive nere, spesso chiamata semplicemente paté di olive nere. Dopo aver snocciolato le olive nere sminuzzarle, e unirle con acciughe ridotte in pezzettini, capperi e olio d’oliva. Mescolare insieme tutti gli ingredienti fino a che non si otterrà una salsa spumosa. 

Potrebbe anche interessarti

Aggiungi commento

Commento

Commenta la risposta di utente anonimo