Lomexin®: indicazioni, posologia ed effetti secondari

Fai una domanda
Lomexin® è un trattamento antifungino a base di fenticonazolo nitrato che si presenta sotto forma di crema o capsule molli, previa prescrizione del medico.



A cosa serve

Questo farmaco è indicato nel trattamento di candidosi vaginali (vulvo-vaginali o cerviciti) e per la cura di ogni tipo di candidosi o intertrigini situata a livello genitale o a livello dell’ano. La crema Lomexin® viene utilizzata anche in caso di cheilite angolare (detta anche perleche), dermatofitosi o pitiriasi versicolor.

Controindicazioni

Lomexin® deve essere evitato in caso di ipersensibilità ad uno dei suoi componenti (in particolar modo all’imidazolo); durante i rapporti sessuali in cui si usano preservativi o diaframmi in latex, in caso di allegria alle arachidi o alla soja.

Effetti secondari

Lomexin® può provocare allergie e altri sintomi di intolleranza a livello locale, i quali possono tradursi in sintomi quali bruciore o prurito accentuato a livello vaginale. Se utilizzato sotto forma di crema, Lomexin® può anche provocare rossore cutaneo.

Posologia

Lomexin® ovuli deve essere inserito in profondità nella vagina, prima di dormire, applicandolo da stesi. Una sola somministrazione del prodotto è sufficiente per ridurre i sintomi tipici di una candidosi. Nonostante questo, a seconda del parere medico, è possibile ricorrere ad una seconda applicazione nei tre giorni successivi. In caso di infezione potrebbe risultare necessario trattare anche il proprio partner e si consiglia di seguire le norme igieniche in merito: evitare biancheria non in cotone, evitare le lavande vaginali ecc.


Se si utilizza Lomexin® crema è applicabile dopo aver pulito la zona da trattare, in quanto essa è solita essere applicata una o due volte al giorno, se in presenza di infezioni gravi. La durata del trattamento è di circa due, tre settimane per le intertrigini (da tre a sei settimane se sono colpite le dita del piede); fino a quattro settimane per le dermatofitosi e pitiriasi versicolor. Questo farmaco può essere indicato per trattamenti di lunga durata (circa due mesi) in caso di onicomicosi e paronichia.