0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Fluimucil®: medicinale mucolitico

Fluimucil® è un mucolitico, modifica cioè la struttura del muco e delle secrezioni bronchiali. La sostanza attiva è l’N-acetilcisteina. Esiste i commercio come bustine di granuli per soluzione da bere, in compresse e in sciroppo di differenti dosaggi.

Indicazioni terapeutiche

Fluimucil® è indicato in caso di affezioni bronchiali acute e di episodi acuti di bronco pneumopatia cronica per fluidificare le secrezioni bronchiali e facilitare l’espettorazione. In commercio ritroviamo questo mucolitico in forma di bustine, sciroppo o compresse.

Posologia

Per l’adulto ed il bambino di più di 7 anni la posologia sarà di 600 mg al giorno di N-acetilcisteina, ripartiti in 3 assunzioni, mattino, mezzogiorno e sera. Nel bambino dai 2 ai 7 anni la posologia sarà di 400 mg. al giorno divisi in 2 assunzioni. La durata del trattamento sarà di 8-10 giorni consecutivi. Fluimucil® non è indicato nel lattante, il cui albero bronchiale è differente da quello dell’adulto e del bambino, cosa che impedisce il drenaggio del muco.

Effetti collaterali

Gli effetti collaterali del Fluimucil® sono dovuti ad una complicanza delle infezioni bronchiali in particolare in persone sensibili che hanno dolore ad espettorare (lattanti o persone anziane). Per il Fluimucil® in sé gli effetti indesiderati più comuni sono una reazione cutanea allergica del tipo prurito ed un’intolleranza digestiva.

Avvertimenti

Se i sintomi persistono o si aggravano malgrado il trattamento è indispensabile consultare un medico. La tosse produttiva è importante per liberare i bronchi, è importante non bloccarla con antitussigeni. E’ priva di efficacia l’associazione di un fluidificante con antitussigeni e atropinici (prosciuganti bronchiali).
Aggiungi commento

Commento

Commenta la risposta di utente anonimo