Emolisi - Definizione

Fai una domanda

Definizione

L’emolisi designa il processo che punta alla distruzione dei globuli rossi (eritrociti) effettuata dai macrofagi. Questi ultimi sono dei globuli bianchi specifici localizzati nel fegato e nel midollo osseo. Con una durata di vita media di 100 giorni, l’eritrocita è in seguito riciclato per produrre dei nuovi globuli rossi. L’emolisi può diventare patologica e portare alla distruzione prematura dei globuli rossi. Alcune patologie possono generare alcuni fenomeni come una partenza di glucosio-6-fosfato deidrogenasi, drepanocitosi, talassemia, coagulopatie, malaria o malattie autoimmuni.