0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Stent – Definizione


Definizione

Uno stent è un piccolo tubo metallico che viene introdotto in un’arteria, al fine di facilitare la circolazione sanguigna. Esso è spesso utilizzato in caso di angioplastica per il trattamento di una stenosi. Uno stent può essere fatto in acciaio inossidabile o in lega ed è atto a supportare la parete dell’arteria o consentire di allargare l’arteria bloccata. Oltre che per le arterie, esistono altri tipi di stent: lo stent uretrale, lo stent coronarico e lo stent carotideo. Tra le controindicazioni del suo inserimento, uno stent può provocare la formazione di un trombo sanguigno. Spesso si sente parlare anche di endoprotesi o tutore vascolare.
Il documento intitolato « Stent – Definizione » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.