0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Citoscheletro - Definizione


Definizione

Un citoscheletro è un sistema di microfilmanti (microtubi, filamenti intermediari e filamenti di actina) presenti all’interno di una cellula (cito) e che assicura la sua rigidità (scheletro). Il citoscheletro è capace di riorganizzarsi costantemente e ha la funzione di gestire i diversi movimenti intracellulaire come, per esempio, lo spostamento dei cromosomi durante la divisione cellulare. Analogamente il citoscheletro gestisce la deformazione della membrana cellulare e la difende contro le aggressioni meccaniche. Quindi, contrariamente allo scheletro osseo, il citoscheletro risulta essere una struttura dinamica.
Il documento intitolato « Citoscheletro - Definizione » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.