0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Pirati dei Caraibi – La vendetta di Salazar: trama e recensione

Johnny Depp torna al cinema dal 24 maggio con Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar. Ecco recensione e trama del quinto capitolo della saga.
 

Johnny Depp torna nei panni di Jack Sparrow in Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar, dal 24 maggio al cinema.


I Pirati dei Caraibi tornano al cinema e con loro Johnny Depp, che torna a vestire i panni di Jack Sparrow, uno dei ruoli indimenticabili della sua carriera. 
Il capitano Jack, caduto in rovina (cosa che ci ricorda molto il recente passato dell’attore, fresco di divorzio e di denunce) si ritrova a cercare il tridente di Poseidone insieme a Kaya Scodelario, che interpreta Carina, un astronomo accusata di stregoneria e a Henry Turner, interpretato da Brenton Thwaites.

Questa ricerca che diventa quasi metaforica – il tridente può spezzare infatti qualsiasi maledizione e per un motivo o per un altro i personaggi ne hanno tutti bisogno – e nel loro cammino si imbattono contro il non-morto Salazar, il capitano con cui Jack Sparrow, stranamente, ha un conto in sospeso. 
In questo carambolesco viaggio i destini si incroceranno nuovamente con Capitan Barbossa, Geoffrey Rush) con cui sin dal primo capitolo il pirata dei nostri cuori aveva sempre avuto problemi.

In questo quinto capitolo della saga dei Pirati targata Disney la narrazione ci riporta ai primi film, quelli più amati dal pubblico e dai fan, e per ricreare questo collegamento sono stati riportati in scena anche due personaggi molto apprezzati, il primo è quello interpretato da Orlando Bloom, Will Turner, e nel corso della storia incontreremo, seppur per poco anche Keira Knightley, che ritorna battagliera nel ruolo di Elizabeth Swan.

I due attori, che avevano deciso di non continuare a recitare nella saga, a distanza di quasi una decade hanno cambiato idea e chissà se non li vedremo ancora.

Il film in linea generale risulta migliore del quarto capitolo, grazie anche all’inclusione di Javier Bardem nel cast, che interpreta il sopracitato Salazar. Gli effetti speciali sono sempre più efficaci grazie allo sviluppo della CGI anche rispetto ai primi capitoli, in cui, se vi ricordate, il risultato era notevole.

Questo ovviamente non significa che questo film sia migliore dei precedenti, a cui siamo anche legati di più, ma si difende bene e riesce a trovare qualcosa di nuovo da raccontare in una saga che con il quarto capitolo sembrava arrivata al capolinea.

Tornerà nuovamente Johnny Depp a regalarci una delle sue migliori interpretazioni degli ultimi anni? Noi lo speriamo e nel frattempo, beviamoci su!

Copyright foto: Kika Press

Il documento intitolato « Pirati dei Caraibi – La vendetta di Salazar: trama e recensione » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.