3
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Taglio medio scalato: copia il look di Simona Ventura

Scalato e sbarazzino, quello di Simona Ventura è un taglio di capelli iconico che sta bene a tutte. Ecco come ricrearlo.

 

Una foto pubblicata da Simona Ventura (@simonaventura) in data:

 

Simona Ventura torna sulle reti Mediaset sfoggiando un taglio scalato, ormai cult, che le regala un look fresco e giovanile. Il bello di questo tipo di pettinatura è che sta bene a tutte e ricrearlo è semplicissimo. Sono tre, infatti, le caratteristiche fondamentali: scalatura asimmetrica, frangia laterale e waves beach.

 

Taglio lungo davanti corto dietro

Scegliete una scalatura asimmetrica, che lasci i capelli più corti dietro, con ciocche frontali lunghe. Sulla parte posteriore optate per lunghezze diverse e scalate, tanto da creare volume al centro della testa, in modo che l'effetto sia una sorta di cotonatura naturale. Fate attenzione, però, il taglio della Ventura non è un carrè classico, perché le lunghezze posteriori non sono pari, bensì scalate e il risultato finale è un taglio di capelli sfilato all'altezza della nuca.

 

Frangia sfilata laterale

Un'altra caratteristica di questo taglio è la frangia sfilata, lunga e pettinata lateralmente, in modo che formi un tutt'uno con il resto delle ciocche frontali. Anche la riga è laterale e profonda. L'effetto è quello di un bob voluminoso, grazie alla scalatura presente su tutta la capigliatura.

 

Waves beach

Come fare i ricci come quelli di Simona Ventura? Semplice! Vaporizzate una soluzione a base di acqua e sale o scegliete uno spray salino specifico per le waves beach. Un altro metodo è quello di applicare una noce di spuma per ricci sui capelli bagnati e poi asciugarli a testa in giù, definendo le onde ottenute con le dita ed un velo di lacca. Per le ciocche frontali utilizzate la piastra: fate due trecce, una a destra ed una a sinistra e poi fissatele "piastrandole". Scioglietele e vaporizzate abbondante lacca.

Aggiungi commento

Commento

Commenta la risposta di utente anonimo