Vegani famosi: da Jovanotti a Mike Tyson

Fai una domanda
Il mondo dello spettacolo è pieno zeppo di vegani famosi: da Jovanotti all'insospettabile Mike Tyson ecco i vip che hanno scelto una dieta veg. 

Jovanotti è stato convertito al vegetarianesimo dal collega Red Ronnie.


Jovanotti, "convertito" da Red Ronnie, tra i vegani famosi è uno dei più noti vip nostrani che hanno optato per la dieta veg. Tra i più famosi ma - considerando anche l'universo dei vegetariani - comunque in ottima compagnia: oltre a Lorenzo Cherubini, infatti, hanno detto di no agli alimenti di origine animale anche i colleghi Gianni Morandi e Adriano Celentano.

Copyright foto: Kika Press

Susy Blady: vegana... per caso?

Susy Blady ha optato per una dieta completamente vegana.


Turista per caso ma vegana per scelta, Susy Blady ha optato per una dieta veg mentre la collega del piccolo schermo Simona Ventura si è "accontentata" di una dieta vegetariana così come hanno fatto le attrici nostrane Ornella Muti, Manuela Arcuri e Claudia Cardinale.

Copyright foto: Kika Press

Leonardo DiCaprio: vegano per l'ambiente

Il Premio Oscar Leonardo DiCaprio è sempre in prima fila nelle battaglie per l'ambiente.


L'impegno ambientalista di Leonardo DiCaprio è noto e, ovviamente, ha portato l'attore Premio Oscar ad optare per una dieta completamente vegana. Una scelta che lo avvicina ancora di più alla collega e amica Kate Winslet che, da parte sua, ha sposato l'alimentazione vegetariana.

Copyright foto: Kika Press

Gwyneth Paltrow: vegana (ma non del tutto)

Attentissima all'alimentazione (e perfezionista per natura) Gwyneth Paltrow è una vegana convinta.


Gwyneth Paltrow ha reso celebre la dieta Flexitarian che, lanciata dalla nutrizionista americana Dawn Jackson Blatner, consta di un regime "vegetariano flessibile". Nel planning alimentare settimanale, infatti, esistono tre livelli di astensione dalla carne: i principianti devono assumerne al massimo 700 g in sette giorni, gli avanzati 500 e gli esperti 250. Per il resto largo a frutta e verdura, da preferire a chilometri zero. 

Copyright foto: Kika Press

Mike Tyson: vegano insospettabile

Insospettabile (proprio come il collega sportivo Carl Lewis), Mike Tyson ha optato per una dieta vegana.


Una vita salutare e un percorso di redenzione, ecco cos'è stato il veganismo per (l'insospettabile) Mike Tyson. "Diventare vegano - ha spiegato l'ex pugile in un'intervista a Oprah Winfreymi ha dato l’opportunità di vivere una vita salutare. Stavo male a causa di tutte le droghe e della cocaina, riuscivo a malapena a respirare, avevo la pressione alta, stavo per morire e soffrivo di artrite. Quando sono diventato vegano, tutto questo è diminuito".

Copyright foto: Kika Press

Alanis Morisette: vegana (per la silhouette)

Alanis Morisette ha iniziato la sua avventura vegana per buttare giù i chili di troppo, poi non ha più abbandonato questa dieta.


La diva di Ironic ha iniziato la sua avventura vegana per perdere peso e oggi si definisce "prevalentemente vegana" sottolineando che la sua dieta è veg all'80%. Niente male, comunque, ed è (anche) per questo che - nel 2009 - Alanis Morissette è stata nominata una delle "vegetariane della PETA più sexy".

Copyright foto: Kika Press

Paul McCartney: vegano doc

Paul McCartney è un vegano convinto ed è stato tra i primi (e i più illustri) testimonial di questa alimentazione.


Tra i primissimi ( i più scatenati) dei vegetariani famosi, sir Paul McCartney ha fatto spesso della sua alimentazione una vera e propria bandiera. Anni fa, per esempio, annunciò che durante il suo tour sarebbero stati venduti solo ed esclusivamente alimenti di origine vegetale e il mondo veg si mostrò - ovviamente - entusiasta: "Sarà l'occasione per avvicinare le persone a gusti e sapori diversi".

Copyright foto: Kika Press

Bill Clinton: vegano politico

Vegano anche Bill Clinton che segue lo stesso regime alimentare dell'ex vicepresidente americano Al Gore.


L'alimentazione vegana di Bill Clinton è stata dettata da una scelta di salute: dopo l'infarto (e i 4 bypass) nel 2004, infatti, l'ex presidente degli Stati Uniti ha preferito dire addio agli hamburger, dei quali era un consumatore seriale. "Mi piacciono le verdure, la frutta, i legumi e le altre cose che mangio ora - ha spiegato in un'intervista alla Cnn - e tutti i miei esami del sangue sono buoni e i miei segni vitali anche. Io mi sento bene e ho anche più energie".

Copyright foto: Kika Press

Natalie Portman: vegetariana poi vegana

Natalie Portman, vegetariana fin dall'infanzia, è diventata vegana nel 2009.


Natalie Portman è vegetariana fin dall'infanzia e, nel 2009, ha sposato il veganesimo. La ragione che l'ha spinta a questa scelta radicale - ha spiegato lei stessa - è stata la lettura di Eating Animals di Jonathan Safran Foer. Vegana arci-convinta per qualche anno, però, l'attrice ha abbandonato questa dieta nel 2011 (mentre era incinta del suo primo figlio) spiegando che, a suo parere, durante la gravidanza è indispensabile seguire le richieste del proprio corpo. 

Copyright foto: Kika Press

Beyoncé Knowles: new entry vegan

Nuova leva nell'esercito dei vegetariani illustri, anche Beyoncé ha detto addio agli alimenti di origine animale.


Per annunciare di essere diventata vegana - nel giugno del 2015 - Beyoncé ha messo in moto una massiccia campagna pubblicitaria che, dopo giorni e giorni di mezzi annunci e di suspance, è culminata nella sua apparizione a Good Morning America. L'alimentazione vegana - ha spiegato la cantante in un videomessaggio che ha fatto molto discutere - "mi fa sentire bene con me stessa".

Copyright foto: Kika Press

Potrebbe anche interessarti