0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Adriano Celentano

Data di nascita: 06/01/1938

Luogo di nascita: Milano

Paese: Italia

Segno zodiacale: Capricorno


Adriano Celentano.

Adriano Celentano nasce il 6 gennaio del 1938 a Milano,nella divenuta celebre - grazie a lui -  via Gluck, da genitori originari di Foggia. Dopo la licenza elementare lascia la scuola e svolgediversi lavori, tra cui quello di orologiaio, per poi  dedicarsi interamente alla musica e alcinema. Ancora oggi nel tempo libero Adriano è solito dilettarsi di orologi.
Cantautore, ballerino, attore, produttore discografico e showman,Adriano Celentano è un artista a 360° dalla carriera colossale. Considerato una vera legenda del panorama musicale italiano, è considerato come colui il quale ha avuto la prontezza di comprendere quanto il fenomeno americano del Rock'n Roll fosse una vera e propria rivoluzione in campo musicale.

Canzoni di Adriano Celentano

Il suo debutto come cantante rock risale al 1957, inoccasione del primo Festival Italiano di Rock’n Roll, al quale partecipaaccompagnato dai Rock Boys, di cui fanno parte Giorgio Gaber e Enzo Iannacci. Ilsuccesso è immediato e “il molleggiato” più famoso d'Italia, firma il suo primo contratto con lacasa discografica Saar, con la quale incide Rip It Up, Jaihouse Rock e Tutti Frutti.
Tre anni dopo stravinceil Festival di Ancona con Il tuo bacio ècome un rock che scala le classifiche e fa esplodere la sua fama in tuttala penisola.
Del ’60 è il duetto con Little Tony, Ventiquattromila baci, che arriva secondo al Festival di Sanremoconquistando però la vetta delle classifica. Sulla cresta del successo,Celentano è il primo artista italiano a fondare, nel 1961, la propria casa diproduzione, il Clan Celentano; unascelta audace e originale che aprirà la strada a numerosi altri artisti. Dopo Stai lontana da me (1962), il primodisco del Clan nonché vincitore del Cantagiro, Celentano torna a Sanremo nel ‘66 con Il ragazzo della via Gluk; ilceleberrimo brano dai contenuti ecologisti testimonia l’impegno del cantantenell’affrontare temi d’attualità, come anche il successivo Mondo in mi 7a.
Due anni dopo è di nuovo a Sanremo in coppia conMilva con Canzone, mentre esce unaltro brano che passerà alla storia, Azzurro,scritto da Paolo Conte.

Dopo un periodo di intensa attività cinematografica, neglianni Novanta Celentano torna alla musica con una serie di album di successo tracui Il re degli ignoranti, Arrivano gli uomini, Alla corte del re-mix e Mina & Celentano, una collaborazionetra due delle voci più apprezzate della musica italiana il cui successo daràvita al successivo album, Io non soparlar d’amore, con la partecipazione di Mogol e Gianni Bella. Lacollaborazione Celentano-Mogol-Bella continua negli anni Duemila con altrisuccessi come Esco di rado e parlo ancorameno (2000), Per sempre (2002) e Dormi amore, la situazione non è buona (2007)cui collaborano anche Jovanotti, Neffa e Carmen Consoli.
Nel 2011 l’arista èimpegnato a favore dell’abrogazione delle centrali nucleari: esce quindi ilnuovo album di inediti, Facciamo finta che sia vero, e poco dopoviene trasmesso il secondo singolo Non sopiù cosa fare, cantato a quattro voci con Battiato, Jovanotti e Giuliano Sangiorgi. Dueanni dopo Celentano si schiera a favore dell’amico Beppe Grillo in vistadelle elezioni politiche con l’inedito Tifai del male
A 18 anni di distanza, Il 5 dicembre 2016 è prevista l'uscita di un album inedito con Mina. 

Film con Adriano Celentano

Alla lunga carriera musicale di Celentano si affianca quelladi attore che lo vede nel cast di oltre 40 pellicole. In particolare sono gli anni tra il '75 e l'85 quelli più intensi della sua attività di attore. A questi anni risalgono pellicole come Innamorato pazzo e Il bisbetico domato che vantano più di venti miliardi di incassi.
Inoltre, tra le esperienzecinematografiche occorre ricordare l’apparizione in La Dolce vita, di Federico Fellini, Il monaco di Monza, dove recita al fianco di Totò, Serafino, del maestro Pietro Germi e Lecinque giornate di Dario Argento. 


La storia d'amore di Adriano Celentano

Sul set di Uno strano tipo, Adriano Celentano incontra Claudia Mori, che sposeràl’anno successivo e da cui avrà una figlia, Rosalinda, nata nel 1968. "La coppiapiù bella del mondo", come recita il titolo del celebre duetto del ’67, èintatta da oltre cinquant’anni. Nonostante le inevitabili crisi, come quellache seguì la relazione tra Celentano e l’attrice Ornella Muti, i due sposi ecolleghi sembrano tutt’ora inseparabili. Il segreto? Rimanere il più possibile lontano dairiflettori.

Copyright foto: Kika Press

Potrebbe anche interessarti

Pubblicato da . Ultimo aggiornamento da laRedazione.

Il documento intitolato «Adriano Celentano» dal sito Magazine Delle Donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.
Aggiungi commento

Commento

Commenta la risposta di utente anonimo