0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Cucine shabby, cucine country chic

Le cucine shabby vanno arredate con dettagli country chic: vecchi utensili, servizi in porcellana vintage, vasetti di latta e di vimini. Ecco qualche spunto.

Vecchie bilance nelle cucine shabby: si trovano nei mercatini delle pulci. © Daria Minaeva/123RF

Le cucine shabby chic raccontano il fascino degli oggetti vintage, recuperati nei mercatini delle pulci, nelle soffitte e nelle cantine. Uno dei dettagli più eleganti da sfoggiare in cucina è una vecchia bilancia: non importa se non pesa più, può sempre trasformarsi in un originale portaoggetti.

Stile shabby, stile vintage

Gli utensili vintage in latta danno subito un tocco shabby chic. © oksix/123RF

Facilmente reperibili, i vecchi utensili in latta vanno esposti in bella vista nelle cucine shabby. Anche se non li userete mai daranno quel sapore di country chic a cui non potrete più rinunciare.

Arredamento shabby: etagère e cementine che passione

Etagère e cementine alle pareti: ecco l'arredamento shabby. © Keope ceramiche

Étagère che lasciano le stoviglie e gli arredi a vista e cementine alle pareti: eccoli gli ingredienti fondamentali dell'arredamento shabby in cucina. Se il mobile è facilmente reperibile, per quanto riguarda le antiche ceramiche, ci sono le proposte di Keope ceramiche che rivisitano i decori floreali, ottici o geometrici delle cementine di una volta perfette per creare atmosfere retrò e contemporanee. 

Cucine country, dettagli rustici

Vecchie pentole di latta a vista: un dettaglio fondamentale per le cucine shabby chic. © ermess123/RF

Pentole, padelle, scolapasta e chi più ne ha ne metta: la latta fa da padrona nelle cucine shabby. Non solo da esporre ma anche da riciclare a mo' di vaso per i fiori o contenitore per gli alimenti secchi.  

Cucine vintage: il fascino del vetro

Vasetti in vetro: dettaglio chic per le cucine shabby. © svl861/123RF

Vasetti, boccetti e boccettini in vetro da riempire con olio e aceto, sale e pepe, biscotti, dolcetti e tutte le spezie che vi capitano a tiro: nelle cucine shabby tutto è a vista perciò non siate timidi nell'esporre i vostri ingredienti.

Stile provenzale: ceramiche colorate

Vasi e bottiglie di ceramica colorata: l'eleganza shabby in stile provenzale. © svl861/123RF

Lo stile provenzale va a braccetto con le cucine shabby per più d'un motivo: dai materiali naturali alle tonalità degli ambienti che echeggiano i colori della natura: ecco che allora un servizio in ceramica colorata fa al caso vostro.  

Cucine country chic: dettagli in vimini

Contenitori in vimini: il tocco country nella cucina shabby chic. © svl861/123RF

Il vimini è il Re delle cucine country dallo stile shabby: dai contenitori per il pane, a quelli per la frutta, non abbiate paura di acquistarlo. La fantasia vi suggerirà come declinarlo.

Cucina shabby, biancheria in lino e cotone

La biancheria della cucina shabby è rigorosamente in lino o cotone. © svl861/123RF

Tanto alle pareti vanno colori pastello e i mobili devono essere in materiali naturali, quanto la biancheria della cucina shabby deve, rigorosamente, essere in lino o cotone, decorata in stile country chic. 

Shabby chic fai da te: vasi alternativi

Nelle cucine shabby non possono mancare vasetti (alternativi) di fiori. © Daria Minaeva/123RF

Voliere, caraffe, contenitori di latta di vetro o di ceramica: a proposito di shabby chic fai da te non c'è limite alla fantasia. L'importante è che in cucina non manchi mai un vasetto di fiori rigorosamente alternativo.

Cucine shabby chic: piatti e posate old style

Servizi di piatti e posate rigorosamente vintage nelle cucine shabby chic. © Anna Bogush/123RF

I servizi di piatti e bicchieri da esporre possibilmente nell'étagère che non manca mai nelle cucine shabby sono rigorosamente vintage: in caso potete sempre decorarne uno in porcellana bianca. Da non dimenticare le posate: un giro a casa della nonna o al mercatino vi permetterà di trovare quelle old style che fanno al caso vostro.

Aggiungi commento

Commento

Commenta la risposta di utente anonimo