0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Capelli shatush: i segreti per una decolorazione perfetta

Sognate lo shatush e volete provare la tecnica di colorazione a casa da sole ma la paura è quella di ritrovarsi uno stacco di colore troppo netto? Vi spieghiamo come si fa.

Decolorare i capelli è più semplice di quello che si creda, soprattutto per realizzare lo shatush in casa.


La decolorazione fai da te fa paura, soprattutto se l'idea è quella di realizzare uno shatush biondo. Questo perché di solito una schiaritura sbagliata può creare uno stacco di colore davvero troppo netto e quindi poco naturale. Come fare allora, per evitare di schiarire i capelli commettendo errori irreparabili? Ecco un trucco semplicissimo per decolorare in maniera perfetta e creare uno shatush degno di una parrucchiera professionista.

Occorrente

Polvere decolorante blu
Ossigeno a 30 volumi
Shampoo neutro
Maschera per capelli

Come si fa?

Mescolate in una ciotola per tinte una bustina di polvere decolorante blu (per evitare l'effetto giallo) con 3 tappi di ossigeno a 30 volumi. Create un composto cremoso e poi aggiungete un po' di shampoo per capelli, una noce di maschera nutriente e un bicchierino d'acqua. Mescolate di nuovo, poi raccogliete i capelli come fossero una coda di cavallo e applicate la mistura come uno shampoo tralasciando la cute. In questo modo la polvere decolorante si distribuirà in modo uniforme su tutta la capigliatura e non ci saranno macchie di colore. Lasciate in posa per 20 minuti poi risciacquate abbondantemente. Questo procedimento è perfetto anche per fare lo shatush rosso.

Copyright foto: Fotolia
Aggiungi commento

Commento

Commenta la risposta di utente anonimo