0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Trucco per carnevale: punta su viso, occhi e labbra

Il trucco per carnevale punta su due parti del viso: occhi e labbra. Ecco come realizzare il make-up per la festa più stravagante dell'anno.
 

Il trucco per Carnevale punta su un viso notevole e misterioso. © Fotolia

 

Il segreto per realizzare un trucco carnevalesco perfetto è quello di puntare su due fattori fondamentali del viso: gli occhi e le labbra. Per mettere in risalto lo sguardo nascosto dietro la misteriosa mascherina, serve un make-up impeccabile che sia in grado di valorizzare le parti visibili. Quello che occorre è farle brillare e quale occasione migliore di una festa così colorata e bizzarra come il Carnevale per osare con un trucco eccentrico ed estremo? Ecco qualche consiglio utile per il make-up giusto.
 

Trucco occhi 

Gli occhi sono la parte più importante del trucco di Carnevale, perché essendo appena visibili dietro la mascherina sono in grado di rendere lo sguardo misterioso ed affascinante. Il trucco sta nel metterne in risalto luminosità ed intensità con il make-up adatto. Il migliore fra tutti è il trucco smokey eyes, che regala profondità agli occhi e allo stesso tempo li sottolinea. Si può optare per uno classico, sui toni del nero, o divertirsi con le diverse sfumature del viola, del verde scuro e del blu notte. Per realizzarlo occorrono un ombretto in polvere, una crema viso effetto blur ed una matita dello stesso colore scelto per l'ombretto. Per renderlo duraturo e non lasciare segni dietro la mascherina basta passare un velo di crema sulle palpebre sia superiori che inferiori e dopo averla fatta asciugare si passa l'ombretto con l'aiuto di un pennellino. Il kajal va tracciato nella riga interna dell'occhio, senza tralasciare l'angolo interno.
 

Come truccare bene le labbra 

Anche le labbra vogliono la loro parte, considerando che, insieme agli occhi, sono l'unica parte visibile al di là della maschera di Carnevale. Per una bocca magnetica in grado di attirare su di sé tutti gli sguardi, occorre: una matita colorata, un rossetto glossy ton-sur-ton ed un velo di cipria. Preparare la base è importante per allungare la durata del make-up, quindi la prima cosa da fare è spolverare le labbra con la cipria, senza esagerare. Con la matita colorata, invece, si tracciano i contorni che in occasione della festa possono anche essere esagerati e fuori dalle righe. Anche per il colore non c'è limite alla fantasia: promosso il fucsia, il cult vinaccia, ma anche il giallo, il blu e il sempreverde nero, ultimo trend tra le celebrities. Una volta passata la matita, basta uniformare il trucco con una passata di rossetto.
 

Harley Quinn

"A Carnevale ogni scherzo vale", quindi anche in fatto di make-up tutto è concesso, anche rispolverare il vecchio trucco per Halloween, come quello ispirato ad Harley Quinn. Semplice, veloce e sempre attuale!
Il documento intitolato « Trucco per carnevale: punta su viso, occhi e labbra » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.