0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Selvaggia Lucarelli contro Barbara D'Urso che difende Nina Moric

Selvaggia Lucarelli attacca Barbara D'Urso, che difende Nina Moric a Pomeriggio Cinque dopo gli insulti al disabile.

Selvaggia Lucarelli attacca Barbara D'Urso che difende Nina Moric durante la prima puntata di Pomeriggio Cinque.


Selvaggia Lucarelli contro Nina Moric, atto secondo: a finire sotto i denti affilati dell'opinionista stavolta è Barbara D'Urso, rea di aver ospitato nella prima puntata della nuova stagione di Pomeriggio 5, il fidanzato della modella croata, per difenderla dall'accusa di aver insultato un disabile su Instagram

La vicenda ormai è ben nota a tutti: un ragazzo su una sedia a rotelle, fan di molti vip, chiede a Nina Moric una foto ricordo con lui, come quella fatta con Cristina Buccino. La modella perde le staffe e lo insulta pesantemente sotto gli occhi increduli della Lucarelli, che pubblica l'accaduto sul suo profilo Facebook.

Apriti cielo, la Moric dal cellulare del fidanzato fa sapere che il suo account è stato hackerato e Barbara D'Urso ha abbastanza materiale per aprire la prima puntata del suo programma. A sedere al banco dei testimoni del gossip più gustoso della settimana il fidanzato della modella croata, che racconta come sono andati i fatti davanti alla presentatrice molto coinvolta. Tutto bene fino a quando la D'Urso non scopre che l'artefice della notizia è la Lucarelli e a quel punto farfuglia: "non lo sapevo, comunque poi uno si assume le responsabilità di quello che dice". 

L'opinionista, che segue tutta la vicenda, non ci sta e dalla sua pagina Facebook commenta: "Cara Barbara, a me non frega una cippa della scorrettezza nei miei confronti, però siccome mi sono stancata di vedere gente orribile trattata con i guanti bianchi per due punti di share e la finta scema con me non la fai, ti metto in fila le ragioni per cui quelle cose le ha scritte di suo pugno. Nina Moric, così fare la finta scema la prossima volta sarà complicato: [...]se uno ruba un account è bizzarro che scriva col tuo stile, usando il tuo linguaggio e facendo addirittura i tuoi errori."

E continua la sua arringa: "Nina in alcuni commenti passati scrive regolarmente 'fottiti' e 'stolking', il suo hacker ha scritto 'fottiti' e 'stolker' al ragazzino. Nina non ha un registro diverso solitamente. [...]Nina, a me, dopo questa storia ha scritto pubblicamente 'cagna in calore a buon rendere'. Se ti rubano un account e sei onesta, vai tu a difenderti, porti copia di denuncia e tiri giù un gran casino[...] La verità Barbarella è che nessuno ha fatto e farà denuncia perché sarebbe un'autodenuncia. E tu lo sai molto bene."

La conclusione non è meno pesante: "così come sai bene che quel siparietto era dedicato alla difesa della gentaglia anziché a quella di un disabile inghiottito da questo casino mediatico. Allora facciamo che al povero Manuel chiedo scusa io. E gli chiedo scusa non perchè gli sono toccati gli insulti di una frustrata alla deriva, ma perché in una vita già non facile gli sei toccata pure tu." C'è da aggiungere altro?

Copyright foto: Kika Press
Il documento intitolato « Selvaggia Lucarelli contro Barbara D'Urso che difende Nina Moric » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.