0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Meteo, la morsa di Flegetonte alle ultime battute

Giovedì 9 luglio Flegetonte, l'anticiclone africano che ha stretto in una morsa di caldo record l'Italia, dovrebbe lasciare la penisola: verrà rimpiazzato da una perturbazione atlantica che scaricherà piogge e temporali. Il caldo ritornerà domenica 12.

La morsa di caldo record lascerà l'Italia giovedì 9 luglio. Il caldo tornerà domenica 12.


Flegetonte sta per abbandonare l’Italia: mercoledì dovrebbe essere l’ultimo giorno del fiume infernale che ha riversato sullo Stivale (soprattutto al Centro e al Nord) i suoi vapori infuocati. Da giovedì verrà rimpiazzato da una perturbazione atlantica che scaricherà piogge e temporali e farà abbassare la colonnina di mercurio. Le prime a rinfrescarsi saranno le regioni alpine centro-orientali, in particolare in Friuli-Venezia-Giulia, Veneto e Alto Adige.

Insomma, la morsa del tenace anticiclone africano che ha fatto schizzare a livelli record i consumi di energia elettrica e mandato in tilt mezza Italia, con le richieste di intervento schizzate ai massimi dovrebbe allentarsi a cominciare dalla serata di mercoledì. Nel frattempo, il 7 e l’8 luglio 2015 passeranno alla storia come le giornate più calde dell’anno. A Milano i troppi condizionatori e ventilatori accesi hanno fatto saltare la corrente; a Roma, sono state distribuite 30mila bottigliette d’acqua; a Torino e Bologna la temperatura è salita fino ai 40 gradi; a Bolzano si è registrata la notte più calda dal 1850 con una minima di 24,9 gradi. 

La tregua è vicina ma, come spiegano i meteorologi di ilmeteo.it, “le temperature torneranno ad aumentare da domenica 12 con valori sopra i 32/33° al Nord, vicini ai 34/36° al Centro-Sud”, mentre “un primo cambiamento radicale del tempo invece è atteso dopo il 19/20 luglio con l’arrivo di una forte perturbazione”.

Nel dubbio, ricordatevi di bere molto, mangiare tanta frutta e verdura ed evitate, se potete di uscire nelle ore centrali della giornata. In caso di emergenza, sappiate che il Ministero della Salute ha attivato il numero gratuito 1500 per la campagna “Estate Sicura 2015” attivo dalle 9 alle 18 di ogni giorno e che, sul sito, dispensa consigli generali.     

Copyright foto: Fotolia
Aggiungi commento

Commento

Commenta la risposta di utente anonimo