0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Metabolismo: come bruciare calorie senza accorgersene

Mantenere la linea e aumentare il proprio metabolismo sono alcune delle principali preoccupazioni di ogni donna. Ma come fare per bruciare calorie e ritrovare il peso forma? Ecco qualche consiglio.

Piccoli gesti quotidiani come prendere le scale ad ogni occasione, stirare o fare l'amore aiutano a bruciare calorie.


Fare una passeggiata

L'attività fisica è essenziale per mantenere in forma il proprio corpo e stare bene. La buona notizia è che basta andare a piedi ogni giorno, ogni volta che si presenta l'occasione. Non c'è bisogno di correre una maratona ogni fine settimana: la normale camminata per andare a comprare il pane, ad esempio, fatta regolarmente riduce lo stress, il tasso di colesterolo e di zucchero nel sangue, così come il rischio di osteoporosi e malattie cardiovascolari

Calorie bruciate 

A passo normale (1h): 120 Kcal. 
A passo sostenuto (1h): 300 Kcal.

Fare i lavori domestici

Certo, si preferisce trascorrere il sabato pomeriggio a rilassarsi o a prendersi cura di sé, ma guardate il lato positivo: fare lavori domestici può essere molto utile per la linea! Passare l'aspirapolvere ad esempio sollecita le braccia e la parte bassa della schiena e aiuta a tonificare le spalle e i glutei. A ritmo di musica, poi, sarete ancora più invogliate.

Calorie bruciate: 

Passare l'aspirapolvere (30 min): 50 Kcal. 
Lavare i piatti (10min): 20 Kcal. 
Passare lo straccio (30 min): 130 Kcal. 
Stirare (1 h): 130 Kcal. 
Spostare i mobili (45 min): 280 Kcal.

Giocare

Impilare cubi, costruire una capanna, giocare con la console: la cura dei bambini può anche diventare redditizia per la vostra linea. Sì, anche giocando si bruciano calorie; ovviamente, tutto dipende dall'intensità del gioco e dall'entusiasmo che ci mettete dentro. Quindi approfittatene! Per una volta, possiamo associare l’utile al dilettevole. 

Calorie bruciate: 

Giocare a bocce (45 min.): 90 Kcal. 
Giocare coi cubi (1h): 70 Kcal. 
Costruire una capanna (2 h): 500 Kcal. 
Giocare a ping-pong (30 min.): 100 Kcal. 
Saltare la corda (15 min.): 150 Kcal. 
Costruire un castello di sabbia (30 min.): 180 Kcal. 
Giocare con le racchette (40 min.): 340 Kcal.

Occuparsi del giardino

Non tutte siamo così fortunate da avere un'area verde per rilassarsi, godersi l'aria fresca e fare giardinaggio. Quelle che possono si rallegrino: oltre alla rilassante tranquillità, il giardino offre molte opportunità per tonificare e bruciare calorie. Tagliare la siepe, potare arbusti o trasportare il grande annaffiatoio sono tutti esercizi muscolari, che allo stesso tempo stimolano le funzioni respiratorie e cardiovascolari. Tagliare il prato fa anche lavorare tricipiti e pettorali. Cercate comunque di alternare il lavoro duro e quello leggero in modo da evitare dolori e fate sempre attenzione alla vostra postura.

Calorie bruciate: 

Ammassare legna (2 h): 720 Kcal. 
Zappare (1 h): 500 Kcal. 
Falciare (30 min.): 300 Kcal. 
Fare giardinaggio (1 h): 400 Kcal.

Salire le scale

Salire e scendere le scale è un bene per la linea e per la salute! In questo modo non solo vengono attivate le funzioni respiratorie e cardiovascolari, ma è un ottimo sistema per ridurre le gambe e i glutei. È vero che è raro andare su e giù per le scale per 20 minuti, ma approfittate di ogni occasione per utilizzarle. Anche pochi minuti sparsi nella giornata possono avere influenza sulla linea, perciò bandite gli ascensori (per quanto possibile), e scale mobili. Basta abituarsi!

Calorie bruciate: 

150 kcal per un quarto d'ora.

Dormire

Strano ma vero,  anche durante il sonno si bruciano calorie! Il nostro metabolismo di base ha infatti bisogno di energia per mantenere il corpo ad una temperatura costante e azionare gli organi. Più le nostre notti sono agitate, più calorie vengono bruciate. Inoltre alcuni studi hanno dimostrato che notti troppo brevi possono portare a un aumento di peso, motivo in più per dormire!

Calorie bruciate: 

Dormire (1h): 60 Kcal. 

Fare bricolage

Tagliare la legna, sturare il lavandino, montare scaffali... se per alcuni il fai da te è una passione, per altri è piuttosto un tormento. Eppure si tratta spesso di difficoltà facilmente superabili, che permettono in più di bruciare calorie! 

Calorie bruciate

100 kcal per mezz'ora.

Amarsi

Buone notizie: anche l'amore fa spendere calorie. Ma non solo! Abbracci, baci e teneri momenti sono anche benefici per il morale, aiutano a combattere contro lo stress e prevenire il cancro alla prostata. Si stima che un atto sessuale medio farebbe spendere alla donna 500-600 Kcal e all’uomo da 700 a 800 Kcal. Per la quantità di sforzo fisico richiesto, lo si paragona anche ad una corsa di 1500 metri.

Calorie bruciate: 

Fare l'amore (30 min.): 300 Kcal. 
Baciarsi appassionatamente (10 min.): 25 Kcal.

Fare la spesa

Se c’è un compito di cui faremmo volentieri a meno, è fare la spesa! Tuttavia richiede uno sforzo fisico interessante per la linea, sollecitando in particolare  bicipiti, addominali e cosce. Piccolo suggerimento: fate la spesa a stomaco pieno, se potete... Eviterete di soccombere a voglie incontrollabili. E non dimenticate che il peso delle borse deve essere distribuito su ciascun lato del corpo.

Calorie bruciate: 

Fare shopping (3h): 641 Kcal. 
Fare la spesa (1 ora): 400 Kcal.

Riflettere

Tutte le attività sono valide per bruciare calorie, anche il semplice atto di riflettere. Il cervello ha infatti bisogno di glucosio (zucchero) per funzionare. Quindi liberate la vostra fantasia!

Calorie bruciate: 

64 kcal all'ora.

Copyright foto: Istock

Il documento intitolato « Metabolismo: come bruciare calorie senza accorgersene » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.