0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

"Irene's Closet": il fashion blog grintoso e friendly

Fiorentina e dottoressa in Economia, Irene Colzi con il suo "Irene's Closet" propone lifestyle a 360° tra moda, viaggi, outfits, beauty e gustose preview.


Irene Colzi, classe 1987, ha aperto il suo blog nel 2009.


Chiè. Fiorentina, classe 1987 Irene Colzi ha scritto i primi post del suo blogIrene’s Closet mentre preparava la tesi di laurea in Economia. Una parola hatirato l’altra e, tra un suggerimento modaiolo e un testo di marketing, Irene èriuscita a passare in ventiquattr’ore dall’aula universitaria, dove è diventatadottoressa, alla Milano Fashion Week dove si è trasformata, a tutti gli effetti, in fashion blogger. Correva l’anno 2010 e da allora la sua avventura nel fashionbusiness non si è mai fermata. Oggi nel suo curriculum, oltre ai quasi 350milafans su Facebook, Irene ha una capsule collection realizzata per Morellato e unposto nella top ten dei siti di moda e beauty ai Macchianera Awards 2014.

Dicosa parla. Blogger di professione, Irene dà il suo parere virtuale suicambiamenti della moda proponendo una panoramica sui trend di stagione (gliultimi in ordine di tempo sono i pantaloni palazzo), raccontando degli eventi acui partecipa e dei viaggi che fa e rendendo il risultato finale ancora piùghiotto con qualche incursione nell’universo beauty. E poi, dulcis in fundo, ci sono gli outfits.Tra abbigliamenti da viaggio e da relax, completi rock per affrontare i fuoriporta milanesi e qualche tentazione romantica o vintage non mancano nemmeno legustose preview sulla moda di domani e gli scatti privati che la immortalano(sempre charmante) in compagnia del suo “Giova”.

Perchéci piace. Irene’s Closet è un fashion blog molto seguito, come dimostrano lecaterve di “lovely comments” che accompagnano la pubblicazione di ogni nuovopost, ma propone uno stile che è, prima di tutto, portabile. Irene non è unadiva che si lascia fotografare con spocchia mentre affronta la giornata issatasui tacchi a spillo: la sua regola è puntare sulla comodità senza per questorinunciare a qualcosa di particolare, come un tocco di colore o un accessorioprezioso. A questo si aggiunge un sito dalla grafica friendly ma accattivante,una parlantina brillante e la scelta di ambientazioni molto particolari per isuoi set fotografici. Insomma, ci piace perché è una bella pagina dedicata allifestyle a 360° dove gli amanti della moda possono trovare suggerimenti utili e icuriosi possono imbattersi in consigli di stile adatti a tutti. 


Copyright foto: Irene's Closet

Aggiungi commento

Commento

Commenta la risposta di utente anonimo