0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Abbinare i colori con stile

Ci sono talmente tanti colori e sfumature diversi che spesso è difficile scegliere quelli giusti per la casa. Meglio puntare sui colori di tendenza o su quelli che ci piacciono di più?  Quali tinte possiamo abbinare in modo da creare l'atmosfera che desideriamo? Ecco una lista di accostamenti di colori che funzionano bene.

Il rosso, abbinato al bianco, ne esalta le caratteristiche ed è una delle accoppiate più utilizzate e chic.


Rosso e arancione

Per un'atmosfera calorosa, scegliete dei colori caldi, dal rosso al giallo passando per l'arancione. Il rosso è un colore che ravviva l'atmosfera, rendendola  affascinante. In compenso, è meglio non usarlo in camera da letto: è una tinta dinamica e piena di energia e, alla lunga, non favorisce il riposo.

Rosso, giallo e verde

L'associazione di rosso e verde, nelle tonalità tenui o accese, è molto apprezzata; non a caso si tratta di colori complementari, ovvero opposti sul cerchio cromatico. Il giallo sole, molto vivace, porta un tocco di energia e di luce all'insieme. Anche il bianco è una buona idea per spezzare. 

Blu e giallo

In salotto un'associazione di colori primari, come il blu e il giallo, crea un effetto dinamico grazie al contrasto forte, lo stesso che ritroviamo nell'accoppiata rosso-verde. A piccoli tocchi, questi quattro colori permettono di creare un arredo arty e originale.

Blu e arancione

Anche il blu e l'arancione sono colori complementari, quindi sarete certe di non sbagliare abbinandoli. L'idea? Una stanza dalle pareti blu, con qualche mobile arancione per vivacizzare l'atmosfera.

Rosa, rosso e viola

Il rosa è un colore femminile, forse un po' troppo. Associato al viola e al rosso, questo suo lato “casa delle bambole” viene annullato. L'unione dei tre colori crea un'atmosfera più seducente, romantica e sempre girly.

Gradazione di verdi

Se volete usare un solo colore, potete abbinare diverse gradazioni e tonalità. Il verde è un colore noto per le sue proprietà rilassanti e la sua freschezza. Può essere delicato (pastello), vivo (verde mela) o più scuro (verde pino). L'importante è mescolare le diverse sfumature per ottenere un risultato omogeneo.

Gradazione di azzurri

L'azzurro, il colore dell'acqua, regala un'impressione di calma e serenità. La scala di azzurri abbinata al bianco darà un'aria di freschezza alla vostra camera o al vostro bagno. 

Rosso e bianco

L'unione di rosso e bianco funziona a meraviglia. È una delle combinazioni più utilizzate insieme a quella di rosso e grigio. Accostato al bianco, il rosso diventa ancora più vivo. L'accoppiata crea quindi un effetto grafico intenso, soprattutto quando le superfici dei mobili sono lucide. 

Rosa e grigio

Il grigio e il rosa formano un'altra accoppiata vincente. Quando abbinate i colori, cercate di conservare una certa armonia delle tinte sulla base dell'intensità. Ad esempio, se avete scelto un rosa pallido, accostatelo a un grigio chiaro. Otterrete in questo modo un'atmosfera femminile e moderna al tempo stesso. Con un rosa fluo, può andare bene un grigio scuro.

Nero e grigio

L'unione del grigio e del nero gioca sui grafismi. È una buona scelta se avete voglia di un interno sobrio e contemporaneo. Attenzione tuttavia a non scegliere delle tinte troppo scure che renderebbero la stanza tetra, e aggiungete del bianco per apportare un po' di luminosità. 

Sfumature di beige

Per un'atmosfera delicata e naturale, ma meno fredda che con il grigio, scegliete il beige e giocate con le sue sfumature sulle diverse pareti. Delle zone più chiare e altre più scure valorizzeranno la vostra stanza.

Grigio e beige

Per un arredo pieno di charme, in grado di armonizzarsi alla perfezione con i mobili patinati, abbinate delle tinte opache come i colori talpa, seta oppure tortora che creeranno una bella scala di grigi. Giocate con i contrasti e non esitate ad associare due sfumature su uno stesso muro, per esempio. 

100% bianco

Il bianco è un colore che offre numerosi vantaggi: riflette la luce, ingrandisce gli spazi, è chic e, soprattutto, usato uniformemente sui muri e sui mobili, restituisce un'impressione di purezza assoluta. 

Bianco e grigio

L'associazione di questi due colori è nota per creare delle atmosfere neutre e contemporanee. Il grigio, in particolare, ha la capacità di calmare la mente e di favorire la riflessione e l'immaginazione.

Cuscini

In un salotto e in una camera pitturate con tinte neutre, chiare o scure che siano, rallegrerete l'atmosfera mettendo dei cuscini, qua e là, su un divano, una poltrona o un letto. Scegliete dei colori caldi e vivaci come il rosso, l'arancione oppure il rosa. Se volete associare due colori, preferite i colori primari, complementari o in gradazione. 

Copyright foto: Istock
Il documento intitolato « Abbinare i colori con stile » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.