0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

10 gesti per evitare le rughe

Per avere una pelle giovane e bella, non ci sono segreti: bisogna prendersene cura ogni giorno, e cominciare il prima possibile. Seguite i nostri 10 consigli per evitare la comparsa delle rughe e mantenere un viso tonico. 

Per mantenere la pelle del viso giovane ed elastica bisogna fare i gesti giusti.

Una dieta sana per una pelle sana 

Una dieta sana ed equilibrata, ricca di frutta e verdura, dovrebbe apportare le vitamine e gli antiossidanti necessari per la vitalità della vostra pelle. Se l'alimentazione non basta, optate per degli integratori alimentari arricchiti di antiossidanti (vitamine A, C, E), zinco, rame, manganese, selenio e acidi grassi Omega-3 e Omega-6. 

Usare una protezione solare per prevenire l'invecchiamento

Il sole è uno dei peggiori nemici della pelle. Certo, è bello abbronzarsi, ma i raggi UV provocano danni irreversibili. Esporsi al sole spesso, a lungo, in particolare sul viso, favorisce la formazione di radicali liberi che attaccano le cellule della pelle e causano la loro morte prematura. Se non volete rinunciare alla tintarella, applicate una protezione solare e state all'ombra il più spesso possibile: vi abbronzerete lo stesso, tenendo lontane le rughe. 

Un massaggio al viso per lisciare le rughette e rilassare i tratti 

Un massaggio facciale ben fatto aiuta a rilassarsi, a lisciare i tratti del viso e a far penetrare la crema idratante. Per ridurre le rughe orizzontali sulla fronte, eseguite un movimento ripetuto dal centro della fronte alle tempie. Per le rughe tra le sopracciglia, partite dalle narici verso la mandibola, dall'angolo della bocca verso la mandibola, e dal centro del mento, sempre verso la mandibola. Per quanto riguarda le zampe di gallina, fate dei movimenti circolari intorno agli occhi. Siate sempre delicate, la pelle non ama i gesti bruschi! 

Fare uno scrub

Lo scrub esfolia delicatamente, regola la sintesi della melanina e stimola il collagene. Eliminando le cellule morte, permette un migliore rinnovamento cellulare. È importante iniziare a farlo ancora prima della comparsa delle rughe. Basta una volta a settimana, con un prodotto non aggressivo. 

Farsi coccolare in un istituto di bellezza

Non c’è niente come un trattamento fatto in un centro estetico per rigenerare la pelle spenta, stanca e stressata. Prendete appuntamento tre-quattro volte all'anno, per esempio al cambio di stagione. L'estetista conosce i gesti giusti per tonificare la pelle del viso e saprà darvi dei consigli ad hoc, da seguire tutto l'anno.  

Iniziare a prendersi cura della pelle il prima possibile

Bisogna cominciare a prendersi cura del viso fin dall'adolescenza. Una pelle giovane deve essere curata e protetta dai raggi UV e dalle intemperie, proprio come una pelle matura. Dai 15 anni, i dermatologi raccomandano alle ragazze di utilizzare una crema idratante leggera e dai 20-25 anni, un trattamento adeguato per il contorno degli occhi, la zona più sensibile del viso e incline a rughe precoci. 

Evitare di fumare per mantenere giovane la pelle 

Non è un mistero: il fumo è particolarmente dannoso per la salute. Ed è anche uno dei principali nemici della pelle, del viso e non. Restringe il diametro dei piccoli vasi che alimentano con micronutrienti le cellule della cute, rendendole più fragili. Il risultato è una pelle spenta, spesso grigiastra, segnata dalle rughe. Il rimedio è uno solo: smettere di fumare una volta per tutte!

Rilassarsi

Lo stress è un po' come il fumo: ha delle conseguenze negative sulla salute, compresa quelle della pelle. La stanchezza e le preoccupazioni accentuano i segni d'espressione e le rughe. La soluzione: cercare di rilassarsi, per distendere la mente e i tratti del viso.

Riposarsi per rigenerare la pelle 

Lo stress è spesso una causa (e una conseguenza) della stanchezza eccessiva. Ecco perché dovete cercare di dormire almeno 8 ore per notte. Un sonno ristoratore è essenziale per il vostro benessere, ma è anche l'occasione, per la vostra pelle, di rigenerarsi. Non andate mai a dormire senza esservi struccate e applicate una crema notte antirughe, per aiutare i tessuti a rinnovarsi lasciandoli respirare.

Bere tanta acqua

Anche l'alcol è uno dei nemici della pelle. Non solo la rende opaca, ma favorisce la couperose e accelera l'invecchiamento cutaneo. Le molecole di alcol distruggono i vasi sanguigni e creano una rete di capillari rotti. Un bicchiere di vino ogni tanto non fa male, ma bisogna bere soprattutto acqua. Ne servono almeno due litri al giorno per mantenere una pelle morbida ed elastica. 

Copyright foto: Istock
Il documento intitolato « 10 gesti per evitare le rughe » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.