Arteria mesenterica superiore

L’arteria mesenterica superiore è l’arteria che nasce dall'aorta ed è responsabile dell'irrorazione del colon dalla metà sinistra del trasverso fino al retto.


Rami

Sono diversi i rami collaterali dell’arteria mesenterica su­periore, ovvero l’arteria pancreaticoduodenale inferiore, i rami digiunali ileali, l’arteria ileocolica, l’arteria colica destra e l’arteria colica media.

Sindrome arteria mesenterica superiore

Si tratta di una sindrome abbastanza rara, caratterizzata dalla compressione della terza porzione del duodeno contro l'aorta dalla arteria mesenterica superiore. Si ha quindi una forma di ostruzione cronica o acuta del duodeno.

Ischemia mesenterica

L'ostruzione dell'arteria mesenterica superiore è la causa principale dell'ischemia (e del conseguente infarto) intestinale. Il dolore è estremamente forte e fin dall’inizio i sintomi sono vomito e diarrea, sangue occulto nelle feci. Si hanno velocemente acidosi, ipotensione e shock, fino alla necrosi, quindi la sopravvivenza dipende dalla tempestività della diagnosi e della conseguente terapia chirurgica.

Testo revisionato dal dottor Savino Pasquadibisceglie, medico di chirurgia vascolare dell'Ospedale San Gerardo di Monza

Foto: © Peter Lamb - 123RF

Potrebbe anche interessarti

Pubblicato da CristinaPiotti. Ultimo aggiornamento 13 novembre 2016 alle 17:44 da CristinaPiotti.
Il documento intitolato «Arteria mesenterica superiore» dal sito Magazine Delle Donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.