0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Polso - Definizione


Definizione

Il polso è un’articolazione situata tra la mano e l’avambraccio. Quest’articolazione permette i movimenti della mano rispetto all’avambraccio. Anatomicamente, il polso comprende 10 ossa. Esso ingloba il radio e l’ulna nella loro parte bassa. Nella prima fila troviamo l’osso scafoide, l’osso semilunare, l’osso piramidale e l’osso pisiforme. La seconda fila comprende l’uncinato, il capitato, il trapezoide e il trapezio.
Il documento intitolato « Polso - Definizione » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.