Maalox: indicazioni, posologia ed effetti collaterali

Fai una domanda
Maalox è un farmaco sotto forma di bustine monodose o compresse masticabili, utilizzato per disturbi allo stomaco, come nel caso del reflusso gastrico e per i bruciori di stomaco. Maalox è strettamente riservato per tutti coloro che hanno più di 15 anni.



Indicazioni

È consigliato di assumere 1 o 2 bustine di Maalox durante le crisi che colpiscono lo stomaco, per un massimo di 12 bustine al giorno. Prima dell’utilizzo, agitare bene la bustina per mescolare al meglio tutti gli eccipienti e poi inghiottire senza diluire. Se il dolore persiste dopo 10 giorni dopo l’assunzione del Maalox, è indispensabile un consulto medico.

Controindicazioni

Maalox contiene magnesio e sali di alluminio che possono essere incompatibili per tutti coloro che soffrono di grave insufficienza renale, di porfiria o di problemi digestivi per le donne in stato di gravidanza. È anche possibile che uno degli eccipienti, tra cui il saccarosio, il sorbitolo e il cloruro di sodio provochi delle reazioni, essenzialmente di tipo allergico.

Effetti indesiderati

Il transito intestinale può essere turbato a causa della cura a base di Maalox per la presenza degli ioni di alluminio e di magnesio che vi sono contenuti. Maalox può accelerare il transito e provocare diarrea, o al contrario, rallentarlo causando costipazione. Si può notare talvolta una diminuzione di fosfati nel plasma sanguigno.

Sovradosaggio

È raro che il sovradosaggio di Maalox abbia un forte impatto sull’organismo. I segni clinici che possono essere riscontrati tuttavia sono nausea, vomito, un abbassamento della pressione arteriosa, una diminuzione di riflessi, sonnolenza, ipoventilazione e talvolta dei disturbi del battito cardiaco.


Foto: © chingyunsong - Shutterstock.com