Abstral®: scheda tecnica

Fai una domanda
Abstral® è un potente antidolorifico utilizzato per alleviare i dolori parossistici e resistenti agli antidolorifici classici.


Abstral® in compresse sublinguali

Abstral® contiene un derivato morfinico ed è indicato per persone che soffrono di dolori cronici causati dal cancro e generalmente è prescritto in maniera regolare e in associazione con un trattamento antidolorifico di base. Somministrato per via sublinguale questo farmaco possiede un’azione rapida, che gli permette di alleviare gli aggravamenti transitori del dolore. Solo i pazienti considerati tolleranti al trattamento morfinico possono essere trattati con questo farmaco. La posologia di Abstral® varia con l’intensità del dolore.

==Controindicazioni

La somministrazione di Abstral® è assolutamente controindicata in caso di grave insufficienza respiratoria, grave patologia polmonare ostruttiva, grave depressione respiratoria e ipersensibilità alla sostanza attiva o ad uno dei suoi eccipienti. Questo tipo di farmaco è assolutamente vietato ai bambini e alla donna incinta o che allatta.

Effetti collaterali

Gli effetti indesiderati legati all’assunzione di questo farmaco sono numerosi, ma non sempre distinguibili da quelli del trattamento di base contro il dolore, cui questo farmaco è spesso associato. Si segnalano fra gli effetti più frequenti la stanchezza,i disturbi gastrointestinali, cefalea, confusione, disturbi visivi, bocca secca, sonnolenza, disturbi del sonno, eccessiva sudorazione e angoscia.