Immunosoppressore - Definizione

Fai una domanda

Definizione

Gli immunosoppressori sono dei medicinali che riducono o bloccano le reazioni immunitarie dell’organismo.

Indicazioni

Questi trattamenti sono impiegati principalmente durante un trapianto di organo con lo scopo di evitarne il rigetto. Tra loro troviamo l’azatioprina che è il medicinale immunosoppressore più impiegato, i corticosteroidi o ancora la ciclosporina che è il più potente. Questi trattamenti immunosoppressori vengono somministrati a forti dosi il giorno stesso del trapianto. Essi sono anche utilizzati nell’ambito della cura di malattie autoimmuni gravi, come il lupus eritematoso o alcune glomerulonefriti.