3
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Anecoico - Definizione


Definizione

Il qualificativo anecoico designa un tessuto, un liquido o un organo che non emette alcun ultrasuono. Così, una struttura si rivela anecoica o non, grazie ad un’ecografia. Ad esempio, la vescica è considerata un organo anecoico contrariamente al fegato che genera un ritorno di ultrasuoni al momento dell’esame ecocardiografico e sarà, per questo, denominato ecogeno.
Tra le sostanze liquide anecoiche figurano, tra le altre, urina e liquido amniotico. Le strutture anecoiche risultano di colore nero sullo schermo dell’ecografia poiché l’apparecchio funzione a partire dalla recessione dell’eco rinviato dalle differenti strutture dell’organismo.
Il documento intitolato « Anecoico - Definizione » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.