Globo pallido – Definizione

Fai una domanda

Definizione

Il globo pallido, o globus pallidus, è una zona del cervello facente parte delle ghiandole della base del cervello (nucleo grigio centrale). Le parti interne ed esterne del globo pallido costituiscono il pallidum (pallido), all’origine di tutti i comandi motori responsabili di mantenere l’equilibrio postulare e i movimenti riflessivi di base. L’affezione del globus pallidus comporta il morbo di Parkinson, tanto che l’ablazione chirurgica del pallidum affetto è spesso consigliata per eliminare i sintomi di questa malattia degenerativa.