0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Nervo periferico – Definizione


Definizione

I nervi periferici indicano un insieme di nervi colleganti il sistema nervoso centrale (a sua volta formato dal cervello e dal midollo spinale situato lungo la colonna vertebrale) ai diversi muscoli e organi del corpo. Essi formano il sistema nervoso periferico, in contrasto con quello nervoso centrale, sopra citato. I nervi periferici sono costituiti da nervi motori (capaci di dare ordine ai differenti muscoli di contrarsi) e sensibili (capaci di trasmettere le sensazioni della zona del corpo innervata fino al sistema nervoso centrale).

La maggior parte dei dolori nervosi (neuropatie) colpiscono proprio un nervo periferico e in funzione del nervo periferico colpito e della sua localizzazione, vengono utilizzati diversi termini medici: mono nevrite se è solo uno il nervo periferico colpito; multi nevrite quando sono colpiti diversi, e polinevrite quando il problema interessa le fibre nervose più lunghe.
Il documento intitolato « Nervo periferico – Definizione » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.