0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Cadmio – Definizione


Definizione

Il cadmio è un elemento chimico di colore bianco-argenteo. Questo metallo presenta una certa malleabilità e lo si ritrova nelle sigarette, in fertilizzanti, in polveri metallurgiche, pile, batterie e alcune vernici. L’esposizione prolungata al cadmio, spesso per indigestione, può provocare la distruzione di calcio, l’eliminazione delle proteine, e comportare insufficienza renale o l’aumento del rischio di malattie cardiovascolari. Il fumare sigarette è il principale vettore d’assorbimento del cadmio.

Il documento intitolato « Cadmio – Definizione » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.