0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Calze contenitive – Definizione


Definizione

Le calze contenitive sono delle fasce elasticizzate che consentono di comprimere la gamba e di favorire la circolazione sanguigna, migliorando il risalire del sangue venoso dalla periferia verso il cuore. Esse sono consigliate per chi soffre di insufficienza venosa, varici e in generale per alleviare i dolori e la pesantezza alle gambe. Esse possono essere utilizzate come metodo preventivo per la trombosi venosa o flebite, in alcune condizioni a rischio. A seconda dell’altezza alla quale la calza contenitiva si ferma, se al piede a mezza coscia o collant, esse vengono classificate secondo il loro grado di contenimento. Le calze contenitive si acquistano in farmacia o in negozi ortopedici, sotto prescrizione medica.
Il documento intitolato « Calze contenitive – Definizione » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.