0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Gentamicina - Definizione


Definizione

La gentamicina è un medicinale antibiotico utilizzato nella lotta ai batteri Gram negativi.
A causa dell’incapacità di attraversamento della parete intestinale, la somministrazione di questo farmaco non può avvenire che per via intravenosa o intramuscolare.

Indicazioni

La gentamicina viene, di norma, impiegata per il trattamento di infezione articolari, cutanee, di patologie otorinolaringoiatriche, polmonari, urinarie, meningiti o per contrastare la setticemia. Questo medicinale può anche essere impiegato legalmente in oftalmologia (in caso di congiuntivite, cheratite di origine batterica o in caso di ulcera della cornea).
Il documento intitolato « Gentamicina - Definizione » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.