0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Seno tuberoso

Quello dei seni tuberosi fa parte delle malformazioni mammarie ed è di natura estetica, anche se a volte può colpire in modo molto serio.


Malformazioni al seno

Il seno tubolare, o tuberoso o tubulare è una malformazione che colpisce la ghiandola mammaria e fa parte delle diverse malformazioni che possono riguardare il seno femminile.

Come riconoscerlo

Le mammelle tuberose presentano una ghiandola innaturalmente concentrata dietro all’areola, che si presenta allungata e a forma di tubo, da qui il nome. Solitamente la malformazione colpisce una sola mammella, ma con diversa gradazione di asimmetria, che in alcuni casi può essere molto accentuata, con l’area inferiore del seno piatta e svuotata

Cause

La malformazione si presenta nel corso della pubertà, con uno sviluppo solo parziale della ghiandola mammaria, con la superiore del seno più piena rispetto a quella sottostante, che unisce la piega toraci all’areola.

Rimedi naturali

Non è possibile correggere il seno tuberoso con rimedi naturali.

Cura e trattamento

L’unica via, chirurgica, prevede a seconda del grado, dell’età e della struttura del seno, un intervento di mastopessi per il rimodellamento della ghiandola mammaria, alla quale se necessario si può accompagnare una mastoplastica additiva e un restringimento dell’areola. L’obiettivo è l’armonizzazione tra i due seni e la correzione della malformazione.

Allattamento

L’operazione non pregiudica la possibilità di allattare a seguito di una gravidanza.

Mutua

Nei casi più seri di malformazione, l’intervento è a carico del Servizio sanitario nazionale.


Foto: © ANATOLY SHEVKUNOV - 123RF
Il documento intitolato « Seno tuberoso » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.