0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Ascesso epatico - Definizione


Definizione

L’ascesso epatico è un accumulo di pus nel fegato. Questo tipo di ascesso può essere provocato da parassiti, amebe o organismi liberi che attraversano il colon e colonizzano in fegato. L’accesso epatico si manifesta con forte dolore, febbre e un aumento di volume del fegato. Il trattamento è di norma medico, ma nei casi più gravi si può ricorrere alla chirurgia. Gli ascessi epatici causati da altri germi (per esempio lo streptococco) sono chiamati ascessi a filogenesi del fegato.
Il documento intitolato « Ascesso epatico - Definizione » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.