0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Demi Lovato, foto hot rubate: la cantante sbeffeggia l'hacker

Un hacker ruba le foto hot di Demi Lovato, ma la cantante lo sbeffeggia: "ero molto più nuda sulla copertina di Vanity Fair".
 

Un post condiviso da Demi Lovato (@ddlovato) in data:


Gli hacker delle star colpiscono ancora: stavolta uno di loro lo fa con Demi Lovato, rubando alcune delle sue foto, tra cui uno scatto hot. La foto, come da copione finisce in rete e diventa virale, mettendo alla berlina dei commenti social la vittima di turno, che in questo caso è proprio la cantante. 

Sembra ormai uno sport nazionale quello di entrare nella privacy dei personaggi famosi e venire in possesso delle loro fotografie più intime per gettarle in pasto ai curiosi del web. L'ultima era stata Emily Ratajkowski, ma sono tante le vip che hanno subito lo stesso furto, come Jennifer Lawrence e la conduttrice di casa nostra Diletta Leotta, i cui video e foto hot hanno fatto il giro del web, causandole una grande sofferenza psicologica.

Stavolta, però, quella che sembra una storia già scritta, ha una conclusione ben diversa. Tra le foto rubate a Demi Lovato, infatti, non ce n'era nessuna particolarmente scandalosa, se non una in cui mostra una scollatura piuttosto profonda, ma niente di più. A farsi una grande risata alla faccia dell'hacker, quindi, è proprio la cantante che per tutta risposta lo sbeffeggia dichiarando che avrebbe trovato molto più interessante il servizio per Vanity Fair del 2012, in cui effettivamente posa in modo molto più osé e soprattutto in maniera del tutto volontaria. Così, per una volta, a coprirsi di ridicolo sono proprio coloro che di solito ridicolizzano ed umiliano le vittime. Chi la fa l'aspetti.

Il documento intitolato « Demi Lovato, foto hot rubate: la cantante sbeffeggia l'hacker » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.