0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Fisico a clessidra: come vestirsi?

Che look scegliere se si ha un fisico a clessidra? I consigli sono molti e arrivano (anche) dai red carpet tra abiti a sirena, pantaloni a vita altissima e gonne a tubino. 

Beyoncé insegna: per il fisico a clessidra il capo più sexy è l'abito a sirena capace di esaltare le forme con classe (e fascino).


Fianchi larghi, seno abbondante e un punto vita sottile: ecco le caratteristiche del famoso “fisico a clessidra” che, tra l’altro, accomuna star del calibro di Beyoncé, Kim Kardashian e Scarlett Johansson. Come vestirsi se si può contare su una silhouette del genere? Le possibilità, ovviamente, sono tante ma altrettanti sono i capi (e gli abbinamenti) off limits. Ecco qualche consiglio utile. 

 

Corpo a clessidra? Abiti a sirena!

Il primo suggerimento arriva da Beyoncé che per mettere in mostra le sue forme da capogiro opta spesso per vezzosi abiti a sirena. Il loro vantaggio, infatti, è la capacità si sottolineare i fianchi e la scollatura evidenziando anche il punto vita sottile. Nel daily outfit è possibile interpretare questo consiglio scegliendo un vestito dal fit asciutto ma dal taglio midi che si può abbinare a scarpe con il tacco e a blazer morbidi da portare aperti. 
 

Donne formose: wrap dress

Il wrap dress esalta la silhouette delle donne formose.

Adatto a tutte le situazioni, invece, il consiglio fornito da Kim Kardashian, che è una vera e propria appassionata dell’intramontabile wrap dress, l’abito “a vestaglietta” reso must da Diane Von Furstenberg. Ideale anche per nascondere le imperfezioni, infatti, questo vestitino - specialmente nei modelli dallo scollo a V - sottolinea la scollatura e, grazie al taglio a vita alta, bilancia la figura rendendola ancora più sexy. Se ci si orienta verso questa possibilità modaiola, però, attenzione a non scegliere modelli oversize che hanno lo svantaggio di “ingolfare” aggiungendo volume anche dove non c’è. 

 



Forma a clessidra: abiti avvolgenti

Il segreto per evidenziare la forma a clessidra è scegliere abiti avvolgenti.

In ogni caso, comunque, bisogna ricordare che - per sottolineare la forma a clessidra - il suggerimento più utile è quello di optare per abiti avvolgenti rinunciando al pur modaiolo extra large che si potrà osare solo per crop top, golfini e giacche (ispirate alla moda anni 50) dall’orlo molto corto. Due alternative sempre valide? La prima è l’abbinamento t-shirt e pantaloni a vita altissima (da preferire in colori scuri e nella versione con l’orlo scampanato da abbinare a scarpe col tacco), la seconda è il mix gonna a tubino e camicia maschile che si potrà osare anche con un bel paio di stivali alti.  
 

 

 

Copyright foto: Kika Press

Aggiungi commento

Commento

Commenta la risposta di utente anonimo