0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Boldi-Berlusconi: accoppiata inconsueta per Loro di Sorrentino

Massimo Boldi potrebbe vestire i panni di Silvio Berlusconi in Loro, il prossimo film di Paolo Sorrentino. Si tratta solo di una bufala, ma l'attore pare che non si tirerebbe indietro.

Massimo Boldi potrebbe interpretare Silvio Berlusconi nel prossimo film di Paolo Sorrentino.


Massimo Boldi potrebbe tornare al cinema d'autore dopo un ventennio di cinepanettoni e commedie leggere. Una bufala che corre sul web lo vorrebbe protagonista nella prossima pellicola del Premio Oscar nostrano Paolo Sorrentino.

Il regista de La grande bellezza, dopo aver presentato al Festival di Venezia la mini-serie The Young Pope, che ripercorre l'acensione al papato di Pio XIII, ha dichiarato che il prossimo film in programma sarà sull'ex premier Silvio Berlusconi e sul ventennio - non continuativo - che lo ho visto al potere in Italia. Le riprese del film, dal titolo Loro (gioco di parole con l'oro), prenderanno il via nell'autunno 2017. 

Per il ruolo di Berlusconi, la bufala è stata lanciata dal sito Fanpage, che ha dichiarato che potrebbe proprio essere Massimo Boldi a interpretare questo personaggio. Dal canto suo, l'attore ai microfoni di Radio1 dichiara: "Se è vero che io interpreterò Berlusconi nel prossimo film di Paolo Sorrentino? È una notizia che ho letto anche io. Lo farei sicuramente, Sorrentino è un premio Oscar sarebbe un onore lavorare con lui. Per il momento dico no comment, non posso dire niente perché non so ancora: staremo a vedere.” 

Massimo Boldi, 71 anni, ha alle spalle una lunga carriera cinematografica e televisiva. A vent'anni dal suo ultimo ruolo in un film d'autore (nel 1996 ha recitato in Festival di Pupi avati) il Cipollino nazionale potrebbe tornare a un ruolo drammatico. D'altronde l'attore per fisicità e modi di fare un po' ricorda l'ex premier... che Sorrentino possa stupirci con questa scelta inconsueta? 
 
Copyright foto: Kika Press 

Potrebbe anche interessarti

Aggiungi commento

Commento

Commenta la risposta di utente anonimo