0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Biondo scuro: a ciascuna il suo

Biondo scuro: meglio ramato, cenere o dorato? Ecco come capire quale tonalità si addice di più alla vostra carnagione.

Il biondo scuro si abbina bene a tutte, basta scegliere le giuste sfumature a seconda della carnagione e del sottotono della pelle.


Il biondo scuro è un colore neutro che generalmente sta bene a tutte, ma sceglierlo nella giusta sfumatura può fare la differenza. A seconda, infatti, della propria carnagione è meglio scegliere una tonalità ramata o più dorata, se non addirittura sceglierlo nella nuance cenere. Ecco come capire il biondo scuro giusto in base alle proprie caratteristiche.

Biondo scuro dorato

Il biondo scuro dorato è adatto a chi ha una carnagione chiara con un sottotono caldo e pesca. Le sfumature luminose dorate, infatti, sono in grado di illuminare il viso e dargli un colorito sano e fresco. Ben si adatta anche a chi ha la carnagione più scura, l'importante è che il sottotono sia caldo. Per capire quale sia il nostro basta guardare il colore delle vene dei polsi: se vira sui toni del verde allora il sottotono sarà caldo, al contrario sarà freddo se le vene sono blu o violacee.

Biondo scuro cenere

Se la vostra pelle è chiara e rosata allora meglio optare per un biondo scuro cenere in grado, nella sua tonalità senza punti luce evidenti, di mettere in risalto il naturale calore del viso. In questo caso, infatti, il dorato spegnerebbe la pelle, creando un contrasto che la farebbe apparire malaticcia. Meglio una tonalità cenere, quindi, in linea con il colorito della carnagione.

Biondo scuro ramato

I capelli biondi, con le sfumature ramate, ben si adattano alle donne con la pelle dal sottotono caldo e la carnagione chiara o olivastra. I riflessi rossicci donano molto, infatti, sia a chi ha una pelle piena di piccole lentiggini, così come a chi ha i colori mediterranei, caldi ed esotici. Il biondo scuro ramato è in grado di illuminare il viso e dona un look molto particolare.

Copyright foto: Imaxtree.com

Potrebbe anche interessarti

Aggiungi commento

Commento

Commenta la risposta di utente anonimo