0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Reggiseno invisibile: che modello scegliere?

Gli abiti scollati impongono una lingerie ad hoc che inizia dal reggiseno, necessariamente invisibile: ecco che modello scegliere a seconda del vestito.

il reggiseno invisibile è adatto sia alle scollature frontali che a quelle sulla schiena, l'importante è scegliere il modello giusto.


Reggiseno invisibile: sì, no, forse? L’universo delle fashion addicted amanti dei vestiti scollati si divide in fazioni contrapposte tra quante non ne possono fare a meno, quante preferiscono il nude e quante, invece, preferiscono seguire il modello seno perfetto di Kim Kardashian optando per un più rudimentale (ma doloroso) nastro adesivo. In realtà, però, il reggiseno invisibile è spesso la soluzione migliore: ecco i modelli più indicati per le diverse scollature. 

Reggiseno a fascia per abiti scollati sulla schiena

Se l’abito prescelto è abbondantemente scollato sulla schiena si prospettano all’orizzonte due possibilità. La prima prevede che la lingerie si componga, sulla parte posteriore, di una semplice fascia e che, quindi, la chiusura del reggiseno resti su un lato: in questo modo la fascia dietro, seppur visibile, sembrerà una parte del vestito. L’alternativa, invece, è appunto quella del reggiseno invisibile che dovrà constare, in questo caso, di due coppette e di altrettante alette adesive laterali che dovranno essere fermate poco sotto le ascelle. Il plus di questo modello è il suo essere adatto anche a chi ha forme più generose perché il supporto a destra e a sinistra del seno assicura un sostegno in più.

Reggiseno in silicone: perfetto per scolli frontali

Il reggiseno invisibile in silicone è perfetto anche per gli abiti caratterizzati da uno scollo frontale. In questo caso il modello più adatto sarà quello composto da due coppette “autonome” che dovranno essere collocate una su ciascun seno per sostenere e nascondere il capezzolo da fastidiose trasparenze. Anche quando lo scollo è ombelicale, tra l’altro, il reggiseno in silicone assicurerà alle meno dotate un po’ di volume in più. 

Reggiseno push up: quale scegliere?

Anche con il reggiseno invisibile l’effetto push up sarà possibile quando si sceglierà un modello dotato di supporti sulla parte inferiore delle coppette. Questo è particolarmente indicato per abiti e vestiti dallo scollo rotondo ma anche per tutte le t-shirt dotate di un (malizioso e sexy) oblò frontale.

Copyright foto: moellerthomsen/123rf
Aggiungi commento

Commento

Commenta la risposta di utente anonimo