0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Capelli ondulati: come farli senza piastra

Per ottenere capelli mossi senza piastra c'è un metodo semplicissimo: basta una fascia larga e lacca fissante.

Per ottenere capelli ondulati senza piastra occorre munirsi di fascia per capelli, forcine e lacca.


Capelli mossi senza piastra? Non è unèimpresa impossibile. Oltre i metodi classici della treccia, dei becchi fermacapelli e quello più stravagante del calzino, ce n'è uno semplicissimo e davvero naturale per ottenere una capigliatura ondulata senza utilizzare il ferretto. Il risultato sarà una chioma in pieno stile boho-chic, dal look finto disordinato, molto affascinante. Diversamente, infatti, dai capelli ricci, quelli ondulati sono molto più facili, sia da gestire che da realizzare, l'unico svantaggio è che non durano molto e le onde hanno bisogno di essere rivitalizzate quasi ogni giorno, per non apparire trasandate davvero.


Occorrente

Fascia per capelli
Lacca
Forcine

Come fare i capelli ondulati

Munitevi di una fascia per capelli e ponetela all'altezza della fronte. Fate passare i capelli all'interno e divideteli in ciocche, da arrotolare una per volta intorno all'elastico della fascia. Il metodo è simile a quello utilizzato per fare lo chignon con l'hair bun, ma in questo caso la ciocca si arrotola sull'elastico più di una volta. Avvolti tutti i capelli nella fascia, fissate con le forcine, almeno in due punti,  la "pettinatura" ottenuta e vaporizzare lacca in abbondanza. Lasciate in posa per minimo un paio d'ore. 

Il segreto per capelli mossi perfetti

Per ottenere un effetto ancora più evidente, fatelo con i capelli bagnati e pettinateli con una noce di mousse fissante.  Il risultato sarà anche più duraturo.

Copyright foto: Fotolia
Aggiungi commento

Commento

Commenta la risposta di utente anonimo