Semipermanente unghie: kit fai da te

Per avere unghie sempre perfette meglio utilizzare lo smalto semipermanente. Ecco la lista dell'occorrente per una manicure fai da te.


Il kit fai da te per nail art semipermanente contiene: lampada uv, lima e smalti in gel.


Non serve correre dall'estetista ogni settimana per avere uno smalto semipermanente sempre perfetto e curato. Farlo in casa da sola, infatti, permette di risparmiare tempo e denaro, ma soprattutto di cambiare smalto ogni volta che abbiamo voglia di una nail art nuova. L'importante, per la buona riuscita della manicure semipermanente, però, è essere munite di tutto l'occorrente. Ecco cosa serve per un kit fai da te.

Lampada UV

Non c'è manicure semipermanente senza lampada Uv, uno speciale fornetto che permette allo smalto di asciugare rapidamente, fissandolo per giorni grazie a speciali led. Dotata di un timer, si spegne automaticamente ad ogni utilizzo, senza dover calcolare il tempo di posa. Tecnicamente polimerizza lo smalto in gel creando quella patina resistente che permette alla manicure di durare più di due settimane. Il prezzo? Ce n'è per tutti i gusti, partendo da 150 euro circa, per le lampade professionali, fino ad arrivare a 20 euro, per quelle casalinghe e molto economiche. Il consiglio: per non sbagliare acquistatene una dal costo medio.

Smalti gel

Per far sì che la manicure sia semipermanente è necessario acquistare degli smalti specifici, come il gel base, detto anche primer, top coat gel e altri gel colorati in base ai gusti personali. Non dimenticate di aggiungere al vostro kit fai da te anche il Remover, ovvero un solvente specifico per smalti in gel, utilissimo quando si ha voglia di cambiare colore e provare una nuova nail art. L'acetone classico, infatti, non rimuove gli smalti semipermanenti soprattutto dopo averli fissati con la lampada Uv. Il prezzo dei gel varia in base alla marca, si va da un minimo di 4 euro ad un massimo di 20.

Buffer, sgrassatore e accessori

Per una manicure semipermanente perfetta, nel kit non può mancare il buffer, una lima speciale con grana diversa che permette di limare, lucidare e levigare le unghie in gel. Molto versatile ed utile per dare il giusto finish alla nail art. Immancabile anche lo sgrassatore che elimina lo smalto in eccesso. In commercio ce ne sono di ottimi che non opacizzano, ma sono tutti un po' troppo costosi, quindi meglio farlo in casa unendo una parte di alcool etilico denaturato e due parti di acqua distillata. Completate il kit con accessori rimuovi cuticole e forbicine per unghie.

Copyright foto: Fotolia


Il documento intitolato « Semipermanente unghie: kit fai da te » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.