Cosmetici fai da te: ricette naturali

Fai una domanda
Pelle sana e buone abitudini con i trucchi fai da te. Ecco qualche ricetta da fare in casa per un beauty case 100% naturale.

Ricette per trucchi fai da te, dal rossetto al fondotinta, passando per lucidalabbra ed ombretto.


Spesso i trucchi che si trovano in commercio possono creare allergie, così fare i cosmetici in casa da sole può essere un'ottima soluzione per ovviare al problema. Anche chi non ha problemi di pelle sensibile e già usa prodotti bio ed eco-friendly, però, può avere voglia di sperimentare creando un cosmetico personale. Il bello del fai da te è che, non solo si possono scegliere tutte le tonalità e gli ingredienti preferiti e personalizzati, ma anche creare un prodotto 100% naturale, sicuro e nel pieno rispetto dell'ambiente. Ecco come creare i principali protagonisti del beauty case, dal fondotinta al rossetto.

Copyright foto: Fotolia

Primer fai da te

Con crema viso e amido di riso si può ottenere un buon primer naturale.


Il primer è un prodotto da applicare come base trucco, per far sì che il make-up duri più a lungo e che la pelle rimanga protetta. Meglio, quindi, se preparato un casa da sole.

Occorrente

Contenitore vetro a chiusura ermetica
Crema viso 
Olio essenziale alla lavanda
Amido di riso

Come fare il primer fai da te

Mescolate insieme 50 gr di crema viso, mezzo cucchiaino di amido di riso e 3 gocce di olio essenziale alla lavanda. Una volta ottenuto un composto omogeneo conservatelo in un contenitore di vetro a chiusura ermetica.

Copyright foto: Fotolia

Correttore occhi fai da te

Il correttore si ottiene mescolando olio di jojoba, ossido di zinco e pigmenti colorati.


Il correttore occhi è importante per mascherare borse ed occhiaie, creando una base più coprente per il fondotinta. Ecco come farlo in casa con gli ingredienti naturali.

Occorrente

Olio di Jojoba
Ossido di zinco
Pigmenti color carne
Cera d'api
Burro di karité
Contenitore stick di un vecchio rossetto


Come fare il correttore fatto in casa

Sciogliete a bagnomaria 1 grammo di burro di karitè e la stessa quantità di cera d'api. Aggiungete anche 2 cucchiaini pieni di olio di jojoba. Una volta sciolti mescolateli con un cucchiaino di olio di zinco, fino ad ottenere un composto omogeneo.
Aggiungete i pigmenti colorati e mescolate il tutto fino a che il colore non risulti uniforme. Versate, poi, tutto in un contenitore stick di un vecchio rossetto o correttore e lasciatelo raffreddare e solidificare in frigo per almeno 10 minuti.
Il consiglio: l'ossido di zinco e i pigmenti colorati (quest'ultimi sceglieteli in base al colore che volete ottenere) sono facilmente reperibili negli e-commerce di prodotti cosmetici naturali.

Copyright foto: Fotolia

Fondotinta fai da te

Crema idratante, crusca di riso, argilla e cacao per il fondotinta naturale.


Il fondotinta è un prodotto necessario per coprire tutte le imperfezione del viso e creare una base perfetta su cui applicare gli altri prodotti cosmetici, come l'ombretto, il blush e l'illuminante.

Occorrente

crema idratante viso
crusca di riso in polvere
argilla
cacao in polvere
Olio di mandorle
Barattolo sottovuoto in vetro

Come fare un fondotinta liquido

Mescolate insieme due cucchiaini di crema per il viso, uno di crusca di riso in polvere e mezzo di argilla e poi aggiungete qualche goccia di olio di mandorle. Una volta ottenuto un composto omogeneo e non più polveroso aggiungere un pizzico di cacao in povere, a seconda della tonalità che volete ottenere. Conservate il composto in un barattolo di vetro sottovuoto.

Cipria fai da te

Per una cipria delicata e profumata unite amido di mais, pigmenti colorati e olio essenziale alla rosa.


La cipria è ottima per uniformare l'incarnato ed eliminare quella fastidiosa lucidità tipica della pelle, soprattutto quella grassa. Da applicare dopo il fondotinta, in particolare su naso, fronte e mento.

Occorrente

ciotolina in vetro sottovuoto
amido di mais
pigmenti colorati
olio essenziale alla rosa

Come fare la cipria fai da te

Mescolate insieme due cucchiai di amido di mais con un pizzico di pigmenti scelti in base alla propria carnagione. A seconda della coprenza che volete dare alla cipria aggiungete o diminuite la quantità. Mixate i due elementi in un frullatore da cucina per circa 5 minuti, fino a che non saranno perfettamente amalgamati. Aggiungete, infine, due gocce di olio essenziale alla rosa per dare alla cipria una profumazione gradevole e delicata.

Copyright foto: Fotolia

Blush naturale

Per fare il blush seguite la stessa tecnica utile per la cipria, con amido di riso e pigmenti colorati.


Per fare il blush si segue la stessa tecnica utilizzata per la cipria con la differenza che possiamo evitare di aggiungere l'olio essenziale e il colore dei pigmenti sarà più intenso.

Occorrente

Amido di riso
ciotolina sottovuoto
pigmenti colorati

Come fare il blush fai da te

Mescolate, come per la cipria, due cucchiai di amido di riso con mezzo cucchiaino di pigmenti. Sceglieteli color ciliegia per un blush perfetto per le carnagioni rosate, o albicocca per quelle dorate. Mescolate il tutto in un mixer da cucina per 5 minuti e aggiungete dei glitter specifici per la cosmesi se volete dare al blush un tocco di lucentezza on più.

Copyright foto: Fotolia

Ombretto fai da te

Per fare un ombretto naturale utilizzate ossido di zinco e pigmenti colorati.


Per valorizzare ed illuminare lo sguardo non c'è niente di meglio dell'ombretto, ancor più se naturale e preparato in casa da sole, scegliendo la tonalità più adatta al colore degli occhi. Ecco come farlo.

Occorrente

Ossido di zinco bianco
pigmenti colorati
Contenitore rotondo in vetro


Come fare l'ombretto fai da te

Mescolate un cucchiaio di ossido di zinco con la quantità necessaria di pigmenti colorati, per ottenere il colore desiderato. Mescolate i due ingredienti in una ciotola fino a quando il composto non risulterà perfettamente uniforme.

Copyright foto: Fotolia

Burrocacao in casa

Il burrocacao si ottiene mescolando burro di karitè ed olio essenziale.


Il burrocacao è un prodotto nutriente per le labbra, che restituisce la giusta idratazione e le protegge dagli agenti esterni. Meglio ancora se fatto in casa da sole. Ecco come.

Occorrente

Burro di karitè
aroma naturale alla vaniglia
olio essenziale alla vaniglia
Contenitore di vetro

Come fare il burrocacao in casa

Sciogliete il burro di karitè a bagnomaria e mescolatelo con 2 gocce di aroma essenziale alla vaniglia e 5 di olio essenziale. Lasciate raffreddare versando il contenuto nel contenitore di vetro e poi conservatelo sottovuoto.

Copyright foto: Fotolia

Lucidalabbra fai da te

Per fare il lucidalabbra unite la vasellina ad un pizzico di barbabietola in polvere.


Per mettere in risalto le labbra realizzate un lucidalabbra con alcuni ingredienti in grado di farle apparire più polpose e luminose. Ecco come farne uno 100% naturale.

Occorrente

Vasellina
barbabietola in polvere
olio essenziale alla menta 
Contenitore trasparente

Come fare il lucidalabbra naturale

Mescolate due cucchiai di vasellina con mezzo cucchiaino di barbabietola in polvere per rendere il composto leggermente colorato. Aggiungete 3 gocce di olio essenziale alla menta, che stimolando la circolazione faranno apparire le labbra più carnose.

Copyright foto: Fotolia

Rossetto fai da te

Per fare il rossetto utilizzare burro di karitè, cera d'api ed olio di cocco.


Il rossetto è il prodotto perfetto per dare alle labbra quel fascino tipico femminile e attira-sguardi. Ecco come farlo in casa.

Occorrente

Burro di karitè
cera d'api
olio di cocco
cacao/curcuma/cannella/barbabietola rossa (uno a scelta)
Stick per rossetto

Come fare il rossetto in casa

Unite un cucchiaio di burro di karitè, uno di cera d'api e uno di olio di cocco in un pentolino, sciogliendoli a bagnomaria. Mescolate il composto fino a che non risulterà omogeneo e poi aggiungete l'ingrediente naturale scelto in base al colore che volete ottenere: curcuma, cacao, barbabietola rossa o cannella. Versate il composto in uno stick per rossetto e lasciatelo raffreddare e solidificare.

Copyright foto: Fotolia