0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Virna Lisi

Data di nascita: 08/11/1936

 Luogo di nascita: Jesi(Ancona)

 Paese: Italia

 Segno zodiacale: Scorpione

 

Virna Lisi.

Virna Lisi,nome d'arte di Virna Pieralisi, nasce l’8 novembre del 1936 in provincia diAncona, ma ben presto si trasferisce insieme alla famiglia nella capitale, doveinizia a muovere i primi passi nel mondo del cinema. Agli inizi degli anni Cinquanta il suo fascino vienescoperto dal cantante Giacomo Rondinella che la presenta al produttorenapoletano Antonio Ferrigno. Ancora giovanissima, Virna Lisi prende parte a unaserie di film partenopei: E Napoli canta,Desiderio 'e sole, Piccola Santa, Luna nuova. Nel 1955 le sue quotazioni salgono grazie ad unremake del celebre Ore 9: lezione di chimica, che Mario Mattolirivisita nelle Diciottenni, mentrenel 1956 dà prova delle sue capacitàdrammatiche in La donna del giorno,di Francesco Maselli, nei panni di una ragazza che si affaccia al successograzie alla pubblicità.

 La notorietà televisivaarriva con una serie di spot mandati in onda su Carosello, per pubblicizzare una nota marca di dentifricio. Nelfrattempo, gli anni Sessanta la vedono nel cast di numerose commedieall'italiana, come Romolo e Remo diSergio Corbucci e Sua eccellenza si fermòa mangiare, a fianco di Totò. Anche a teatro recita insieme a importantipersonalità come Giorgio Strehler e Michelangelo Antonioni. Arriva quindi ilsuccesso internazionale con Eva(1962), di Joseph Losey, e Tulipano Nero(1963) con Alain Delon e l’approdo a Hollywood, che è alla ricerca di una nuovaMarilyn Monroe,  ma l'attrice rifiuta diessere relegata al ruolo della bionda svampita.

Di ritorno inItalia, interpreta ruoli più impegnativi con  Lebambole (1964), ma all'inizio degli anni Settanta  le sue apparizioni sullo schermo si diradano el’attrice decide di dedicarsi alla famiglia. Torna poi alla ribalta, a partire dal1977 con una serie di film che testimoniano lo straordinario talento diun’attrice che accetta con coraggio ed eleganza i segni del passare del tempo:ricordiamo Al di là del bene e del male,Ernesto, La cicala. Tra i lavori più recenti, Le ali della vita (2000), Undono semplice (2000) e Il più belgiorno della mia vita (2002), con Margherita Buy e Luigi Lo Cascio. Nel2009, a 73 anni, Virna Lisi ottiene il riconoscimento piùprestigioso: il premio alla carriera ai David di Donatello. Nel 2014,dopo oltre un decennio di assenza dal grande schermo, è di nuovo impegnata conCristina Comencini nella commedia Latin Lover. Sarà il suo ultimo granderuolo al cinema. L’attrice muore nel sonno il 18 dicembre dello stesso anno, circa un mese dopo aver scoperto diavere un cancro ai polmoni. Il suo funerale viene celebrato nel quartiere deiParioli, in forma privata, nel rispetto della riservatezza che ha semprecaratterizzato l'attrice nella sua vita.

Nel cuoredell’attrice, un solo nome, quello di Franco Pesci, architetto ed ex presidentedella Roma calcio da cui ha avuto un figlio, Corrado, nato nel 1962. Un amoredurato 53 anni, sino alla morte di lui, avvenuta nel 2013, e per il quale labella attrice ripudiò persino Hollywoode le avances di un personaggio del calibro di Frank Sinatra.


Copyright: Kika Press 

Potrebbe anche interessarti

Pubblicato da laRedazione. Ultimo aggiornamento 27 febbraio 2016 alle 17:46 da laRedazione.

Il documento intitolato «Virna Lisi» dal sito Magazine Delle Donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.
Aggiungi commento

Commenti

Commenta la risposta di utente anonimo