0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Come aumentare l’autostima? I consigli del vostro coach

La donne hanno sempre qualche problemino di fiducia in sé. Ma come aumentare l'autostima? Ecco da dove partire per intraprendere la strada giusta.

Come aumentare l'autostima? Imparando ad accettarsi per quelle che si è!


Da un po’ di tempo, recenti studi parlano sempre più insistentemente della differenza di autostima che emerge tra uomini e donne. Se da una parte tutte queste ricerche scientifiche avvalorano la tesi che le donne abbiano meno fiducia in sé, dall’altra non mi dicono nulla di nuovo, poiché da oltre otto anni ho personalmente verificato quanto questo problema sia tipicamente femminile. Poniamoci dunque la fatidica domanda: come aumentare l’autostima?

Vi sono molti modi per aumentare l’autostima e nei prossimi post prometto di raccontarvene qualcuno, dandovi degli strumenti pratici con cui lavorare. Ma oggi, vorrei soffermarmi con voi su quello che io considero la base fondamentale per avere una sana autostima: sapersi accettare per quello che si è!

Troppo spesso le donne sono ipercritiche verso se stesse. Non si piacciono mai per quello che sono: c’è sempre qualcosa del loro carattere o del loro aspetto che vorrebbero cambiare. Ma una sana autostima, parte proprio dal presupposto di sapersi accettare per quello che Madre Natura ci ha dato, per quello che siamo, con i nostri  difetti e i nostri pregi, con le nostre caratteristiche fisiche e caratteriali.

Se voler essere più belle, più intelligenti o più capaci è del tutto naturale, iniziando ad accettarvi per quello che siete, farete un grande regalo alla vostra autostima e, contemporaneamente, pianterete i semi di un cambiamento.

Amiche mie, ricordate, che siete uniche!

Un grande abbraccio e se volete parlarne insieme a me sono pronto a rispondere a tutti i vostri commenti!

Copyright foto: Fotolia
Aggiungi commento

Commento

Commenta la risposta di utente anonimo