0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Alta moda parigina: tutte le tendenze

I consigli dei designer alle prese con il lusso assoluto della haue couture si adattano anche al daily outfit con suggerimenti preziosi da rielaborare nel look di ogni giorno. Eccoli.


Trasparenze, ricami e tessuti impalpabili tra i consigli della haute couture.

 

Alta moda parigina, il sipario è calato sulle passerelle dell’haute couture per la Primavera/Estate 2016 lasciando in eredità molti consigli fashion da riproporre nella prossima stagione calda, tanto nelle serate più eleganti quanto (con moderazione) nel daily outfit. Eccoli. 

Valentino per l'alta moda parigina propone look d'ispirazione classica.

Il primo suggerimento, guardando ai catwalk, è quello di osare con le trasparenze che sulle passerelle hanno dominato incontrastate declinandosi su stoffe preziose e maliziosi vedo-non-vedo. D’altra parte sul fatto che il nude look sia una vera mania per le fashion addicted è inutile discutere ma la novità della prossima P/E è che il nudo s’imporrà a tutto tondo portando una ventata di impalpabile sensualità anche negli abiti più preziosi che verranno riletti all’insegna del fascino contemporaneo.

Il secondo suggerimento è appunto quello della contemporaneità a tutti i costi capace anche di guardare allo street style nelle sue versioni più eleganti, portando nei look ricercati pezzi classici della moda anni Ottanta. Ecco così in primis gli anfibi firmati Elie Saab e poi i pezzi rock visti nella sfilata di Jean Paul Gaultier. 

Ma da Parigi arrivano anche preziose indicazioni riservate alle amanti della moda più strettamente bon-ton. A lanciarli sono soprattutto Valentino e Chanel che lasciano sfilare l’opulenza assoluta indagando sul concetto stesso di lusso senza, però, dimenticarsi di alternarlo con qualche dettaglio classico come pizzi (onnipresenti), ricami (preziosi) e fiocchi (sparsi). 

Preziosi luccichii protagonisti nella collezione di Chanel per l'alta moda parigina.

Non solo, però. Le amanti dello stile più ricercato, infatti, avranno molto da imitare per i look delle serate mondane e potranno attingere ai suggerimenti dei grandi designer scegliendo tagli impero, abiti a sirena e senza dimenticarsi (in qualsiasi caso) di dare spazio ai luccichii che sui catwalk hanno portato tocchi di luce praticamente all over

Sul lato della palette cromatica, poi, i suggerimenti utili non sono mancati indicando le tinte pastello (fino al mauve di Giorgio Armani) come autentico must have specialmente se abbinate al bianco candido e all’oro, sfruttatissimo dai designer. In ambito di accessori, infine, largo agli eccessi tra scarpe altissime, sandali quasi invisibili e intramontabili décolleté ma tutte create all’insegna dei disegni più elaborati, con ricami protagonisti dalla testa ai piedi

In sostanza, quindi, dall’Alta moda parigina arriva l'invito a osare in ogni contesto e a sfoggiare liberamente un caleidoscopio fashion di dettagli preziosi e di lavorazioni sofisticate. Pronte a cimentarvi in questa impresa di moda?

Copyright foto: Imaxtree.com

Il documento intitolato « Alta moda parigina: tutte le tendenze » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.