0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Anna Ribeiro, un Tango per la libertà dell'Argentina

Anna Ribeiro è Rocío Muñoz Morales che, nella mini serie Tango per la libertà, racconta la storia della cantante e recita accanto ad Alessandro Preziosi e Anna Valle.  


Anna Ribeiro è la cantante e ballerina protagonista della mini serie Rai Tango per la libertà.


Anna Ribeiro è Rocío Muñoz Morales, con Alessandro Preziosi (Marco Ferreri) e l'ex Miss Italia Anna Valle, nel nuovo mini film Rai Tango per la libertà in onda in due puntate (martedì 12 e mercoledì 13 gennaio) sulla rete ammiraglia in prima serata. Una mini fiction che segna un altro punto vincente a favore dell’emittente pubblica che, specialmente nell’ultimo periodo, sta ottenendo importanti risultati in termini di ascolti grazie a serie di chiaro (e annunciato) successo come Il Paradiso delle Signore e Don Matteo 10

Un successo che, in parte, dipende anche dai nomi noti che vengono schierati sul set come, appunto, Rocío Muñoz Morales, con Alessandro Preziosi, nella nuova miniserie. 

Ma non solo. Anche la trama, infatti, “vuole la sua parte” e questo è chiaro guardando alla storia raccontata dal mini film. Tango per la libertà, infatti, s’ispira alla vita reale del vice-console italiano in Argentina, Enrico Calamai (nella fiction Marco Ferreri) che, dopo aver salvato oltre 300 argentini dalla repressione del regime militare guidato dal generale Videla, si confessò nel libro Niente asilo politico. Proprio da questo libro sono estratti gli elementi che hanno sedotto i telespettatori nella prima puntata.

Elementi che dimostrano un coraggio inusuale di una persona che seppe sopperire con la sua presenza all’assenza (molto criticata) del governo italiano che, infatti, preferì mantenere le distanze dal suo vice console per non rovinare i rapporti diplomatici con il paese. Trovandosi solo di fronte a questo regime repressivo, che torturava e faceva sparire nel nulla chiunque gli si opponesse, il diplomatico aguzzò l’ingegno riuscendo ad aiutare alcune centinaia di oppositori che riuscì a far arrivare in Italia con documenti falsi. 

Elementi che, però, dimostrano anche i limiti dell'operato di un singolo raccontando proprio la storia della più importante cantante e ballerina di tango, Anna Ribeiro, che assistette - impotente - al rapimento della sorella chiedendo aiuto (all'altrettanto impotente) Marco Ferreri. 

Tra i due, però, iniziò un amore passionale e romantico anche se difficile da fronteggiare in una situazione di quel genere. E, oggi, è proprio questo amore che, al ritmo di un tango passionale e drammatico che si agita tra i passi concitati e la voce suadente della bella Rocío, tiene i telespettatori incollati allo schermo. Cosa trasmette? Sicuramente passione e frenesia ma anche l'invito a non voltarsi dall'altra parte. Sia in amore che nella vita. 

Copyright foto: Rocío Muñoz Morales Official Facebook