0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Rachel Weisz

Data di nascita: 07/03/1970

Luogo di nascita: Londra

Paese: Inghilterra

Segno zodiacale: Pesci

Rachel Weisz.

Rachel Weisz nasce a Londra il 7 marzo del 1970
, dove i genitori di origine ebrea si sono rifugiati per sfuggire al nazismo. Amanti dell’arte, le trasmettono sin da piccola la voglia di salire sul palco e la incoraggiano a realizzare il suo sogno.  All’università l’attrice mette su una troupe teatrale e vede nascere il suo amore per il cinema. Ottiene la laurea, recita in alcuni telefilm e familiarizza con i palchi britannici. 

Nel 1995 vede aprirsi le porte del cinema. Rachel compare in Reazione a catena suscitando la curiosità dei registi. Quattro anni dopo indossa i  panni di un egittologa, lavora al fianco di Brendan Fraser ne La Mummia e ottiene il riconoscimento del grande pubblico. Spinta sotto gli occhi dei riflettori, Rachel fa un film all’anno e recita con i pezzi grossi del cinema. Seduce Keanu Reeves in Constantine, nel 2005, e perseguita Hugh Jackman in The Fountain, nel 2006, ed è la sposa di Mark Wahlberg in Amabili resti, nel 2009. Nello stesso periodo viene nominata migliore attrice dell’anno per il suo ruolo teatrale in Un tram che si chiama Desiderio. Nel 2015 partecipa anche al film di Paolo Sorrentino, Youth – La giovinezza.

In un’epoca in cui l’abuso di Botox  è il pane quotidiano di Hollywood, Rachel Weisz  s’indigna: “Dovrebbero proibirlo agli attori” dice. “La recitazione si basa sulla mimica facciale, perché irrigidire i tratti del volto?”. 

Nel 2001 il suo look acqua e sapone seduce Darren Aronofsky e i due innamorati danno alla luce un maschietto: Henry Chance. Se l’idillio si affievolisce progressivamente, il set di Dream House gli sarà fatale. Nel 2011, sotto l’occhio indiscreto delle telecamere, Rachel si infatua di Daniel Craig (il suo partner sugli schermi) e lo sposa nella massima discrezione. 

Copyright foto: Kika Press

Potrebbe anche interessarti

Pubblicato da . Ultimo aggiornamento da laRedazione.

Il documento intitolato «Rachel Weisz» dal sito Magazine Delle Donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.
Aggiungi commento

Commento

Commenta la risposta di utente anonimo