0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Diabete, presto un cerotto controllerà l'insulina e manderà in pensione gli aghi

Diabete: l'insulina sarà presto controllata da un cerotto che manderà in pensione gli aghi. La rivoluzione è stata annunciata sulle pagine di "Pnas" da un team delle università di North Carolina e North Carolina State. Il dispositivo, testato con successo sui topi, tiene sotto controllo i valori del sangue e rilascia secondo le necessità.

Il certo smart realizzato da un team di ricercatori delle università di North Carolina e North Carolina State rilascerà insulina in base alle necessità.


Quella del cerotto smart, indolore, che non solo manda in pensione le iniezioni di insulina ma riesce anche a capire quando nel sangue c’è una carenza di glucosio e a provvedere grazie ai suoi oltre 100 microaghi, si annuncia come una vera e propria rivoluzione per tutti i pazienti diabetici. "Abbiamo progettato un cerotto per diabetici che lavora velocemente, è facile da usare ed è fatto di materiali non tossici e biocompatibili - spiega sulle pagine di Pnas, Zhen Gu, l'autore principale del progetto realizzato un team di ricercatori delle università di North Carolina e North Carolina State -. L'intero sistema può essere personalizzato in base al peso e alla sensibilità all'insulina, diventando ancora più smart". Insomma diventare ancora più intelligente del cerotto già intelligente.

Il dispositivo - per ora sperimentato solo sui topi - è ispirato alle cellule beta, quelle che nel pancreas sono deputate al rilascio dell'insulina contenuta in dei piccoli sacchetti chiamati vescicole: quelle ricreate in laboratorio e innestate sui cerotti in microaghi non più grandi di un pelo, sono state realizzate con acido ialuronico e nitroimidazolo, poi riempite con insulina e un enzima sensibile al glucosio. 

Risultato: testati su una popolazione di topi con diabete di tipo 1, i cerotti in grado di monitorare i valori nel sangue, si sono rivelati più efficaci delle semplici iniezioni. Il conto alla rovescia è appena cominciato. 

Copyright foto: Istock
Il documento intitolato « Diabete, presto un cerotto controllerà l'insulina e manderà in pensione gli aghi » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.