Nail art: tutte le tendenze dell' A/I 15-16

Dalla Milano Fashion Week arrivano le ultime tendenze in fatto di nail art per l'A/I 15-16. Dal nero al grigio intenso passando per i colori più accesi. Grandi must del prossimo autunno-inverno il total nude e l'effetto mat.


Tutte le tendenze della nail art A/I 15-16 dalle passerelle della Milano Fashion Week.


Le tendenze corrono alla velocità della luce e quando si tratta di unghie non c'è stagione che tenga. Dalle passerelle della Milano Fashion Week arrivano le ultime novità sulla nail art in voga per il prossimo inverno. Onnipresente il nero che non tradisce mai e si trasforma nella sfumatura di grigio intenso. Anche il rosso torna protagonista arricchendosi della tonalità più scura del prugna. Tra i trend più interessanti, però, il total nude, che predilige una manicure curatissima messa in risalto dallo smalto trasparente. A voi la scelta!  

Copyright foto: Morgan Taylor

Il nero audace


Lo smalto nero è ancora una volta protagonista sulle passerelle della MFW per l'autunno/inverno 15-16.


Se c'è uno colore che non muore mai ed è immancabile nella Fashion Week, di qualunque stagione essa sia, è il nero, che, come per la primavera 2015, si conferma protagonista della nail art anche per il prossimo inverno. Il look è audace e la finitura arrotondata e mat. Elegantissimo sugli outfit classici, deciso su quelli più eccentrici. Un evergreen sempre in voga.

Copyright foto: Morgan Taylor

Grigio intenso


Il grigio intenso è lo smalto top dell'autunno-inverno 2015-2016.


Per l'autunno/inverno 15-16 il nero si declina in un tono più chiaro e il grigio intenso diventa il must have alternativo per chi ama i colori scuri, ma vuole osare con qualcosa di nuovo. Come fa Antonio Marras che lo dipinge sulle unghie delle modelle arricchendolo con lucidi motivi a spirale su una finitura mat. Un tono su tono che rende il look curatissimo ma non eccentrico. 

Copyright foto: Morgan Taylor

Smalto crema per un look naturale


Nude look in due varianti: crema e lucido o beige e matt. Proposto da Alberta Ferretti e Stella Jean per l'inverno 15-16.


Via libera al look naturale purchè nelle sfumature più calde del beige e del crema. Una sorta di nude  in due particolari varianti: raffinata e lucidissima con un velo di top coat su smalto crema, come quella proposta da Alberta Ferretti;  totalmente coprente come fosse fondotinta, in primo piano sulle passerelle della stilista Stella Jean.

Copyright foto: Morgan Taylor

Perfettamente curate e trasparenti


Un solo velo di smalto trasparente è il trend più glamour del prossimo inverno.


Se il nude caldo non è abbastanza, per il prossimo inverno fornitevi di un perfetto kit nail e curate la manicure in modo perfetto. La nuova tendenza dell'A/I 15-16, infatti, è il nude estremo, fatto di cuticole curatissime e unghie invidiabili. La mano più glamour sarà quella eterea e perfetta, messa in risalto solo da un velo di smalto trasparente.

Copyright foto: Morgan Taylor

Il più classico dei rossi


Lo smalto rosso intenso è il trend senza età, presente anche sulle passerelle dell' A/I 15-16.


Dalla notte dei tempi le unghie laccate di rosso sono l'emblema della femminilità senza tempo. Colore della passione e dell'eleganza si fa strada spavaldo sulle passerelle della Fashion Week milanese per il prossimo autunno/inverno 15-16. La tonalità è quella classica del rosso intenso, portato in auge dalle grandi icone glamour del passato e ancora oggi un must senza età. Da abbinare a look sofisticati o street a contrasto come per Les Copains.

Copyright foto: Morgan Taylor

Viola prugna


Ermanno Scervino propone lo smalto viola prugna per l'autunno/inverno 2015-2016.


Al contrario dell'estate, che ci permette di giocare con le tonalità più accese, l'inverno ci traghetta nei meandri più scuri della scala dei colori. È così che il rosa diventa viola e il rosso diventa prugna, in una combinazione di sfumature che sono il trend più affascinante dell'A/I 2015-2016 .  Il viola prugna è adatto alle donne grintose, che amano una manicure decisa, da mixare con un look delicato che metta in risalto le mani. Ermanno Scervino ne ha già dato prova sulle passerelle milanesi.

Copyright foto: Morgan Taylor

Laccate e bicolore


Le unghie laccate e bicolore sono la tendenza proposta da Au Jour le Jour per il prossimo inverno.


Coloratissime, laccate ed eccentriche, il trend giusto per chi non ama passare inosservata è quello proposto da Au Jour le Jour, che divide le unghie in un binomio di colori brillanti. La parola d'ordine è bicolore. Verde, rosa, arancio, le tonalità sono accese ed ultra coprenti, abbinate in modo originale e stravagante. La nail art perfetta per un look fuori dagli schemi, da mixare con abiti dalle stampe multicolor.

Copyright foto: Morgan Taylor

French manicure


La french manicure classica torna in auge per il prossimo autunno/inverno 2015-2016.


Torna di moda, per il prossimo inverno, la french manicure classica, che si fa largo tra tutte le tendenze da questa ispirate e che hanno spopolato sulle passerelle delle scorse stagioni. Punte bianche e base trasparente tornano in auge, quindi, con buona pace di chi ha amato osare con abbinamenti più improbabili. Bella e facile da realizzare anche in casa, per una manicure perfetta, che resti semplice ma curata.

Copyright foto: Imaxtree

Smalto semipermanente



Lo smalto semipermanente è la tendenza del prossimo inverno, per avere mani sempre in perfetto ordine.


Smalto arancio, blu o rosso, di qualunque colore lo si scelga l'imperativo è semipermamente. La ragione è semplice:  avere unghie sempre in ordine nonostante gli agenti esterni, lo stress o la mancanza di tempo. Gli smalti semipermanenti sono il must have del prossimo inverno, perchè valida via di mezzo tra quello classico che si sbecca facilmente e la ricostruzione che, al contrario, dura per mesi. Da provare!


Copyright foto: Imaxtree
Il documento intitolato « Nail art: tutte le tendenze dell' A/I 15-16 » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.