0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

10 alimenti dimagranti

Volete perdere peso senza fare la dieta? Puntate sugli alimenti bruciagrassi! Ecco dieci cibi che vi aiuteranno a dimagrire e a snellire la silhouette.

Alcuni cibi aiutano a rimodellare la propria silhouette.


La mela

La mela è un frutto spezzafame, ma non solo. È ricca di fibre, tra cui la pectina, che forma una ragnatela in grado di intrappolare il grasso e stabilizzare lo zucchero nel sangue. A basso contenuto di calorie e rinfrescante, è il migliore snack e non ha davvero niente del frutto proibito. 

Calorie per 100 g: 52 kcal 

Lo yogurt

Lo yogurt è un'ottima miscela di carboidrati e proteine. Se al naturale (non al cioccolato o arricchito con panna) brucia il grasso immagazzinato e aiuta la digestione. Risultato: muscoli più tonici e pancia piatta! 

Calorie per 100 g: 66 kcal 

Il pollo

Petto di pollo, fesa di tacchino... queste carni magre sono ricche di proteine, buone per i muscoli, e prive di grassi, che fanno male alla linea. Non dimenticate un contorno a base di verdure, e limitate i condimenti.

Calorie per 100 g: 110 kcal 

Il tè verde 

Non sorprende di trovare il verde nella lista dei cibi dimagranti. Questa bevanda ha un'azione drenante e favorisce la perdita di peso. I tannini impediscono ai grassi di depositarsi e la caffeina aiuta a bruciarli. E che dire delle sue proprietà diuretiche, che eliminano le tossine dal corpo?

Calorie per 100 g: 2 kcal 

La crusca di avena

La crusca di avena è un altro spezzafame naturale; inoltre le sue fibre, solubili e insolubili, catturano le calorie e ne facilitano l'eliminazione. Si mangia sotto forma di fiocchi che vengono cosparsi su un'insalata o uno yogurt, oppure viene usata per preparare i biscotti. Visto che ha delle proprietà lassative, è meglio non consumarne più di un cucchiaio al giorno. 

Calorie per 100 g: circa 286 kcal 

L'ananas 

L'ananas ha un'azione drenante, spezzafame e favorisce la digestione. Ricco di vitamine E, A e C, questo frutto è anche a basso contenuto di calorie ed è conosciuto per le sue proprietà bruciagrassi. Ciliegina sulla torta, è anche buono! 

Calorie per 100 g: 40 kcal 

Il peperone

Primo step: togliete la pelle del peperone, che spesso risulta indigesta. Secondo step: mangiatene di gusto! Grazie al suo elevato contenuto di vitamina C, questo alimento è in grado di eliminare i grassi prima che vengano assimilanti. I peperoni rossi, verdi o gialli possono vantare una vera azione anti-cellulite. 

Calorie per 100 g: 19 kcal 

Il salmone 

Sapevate che i cosiddetti pesci "grassi" sono degli ottimi alleati della linea? Il salmone, ma anche il tonno, gli sgombri o le sardine, sono ricchissimi di omega 3, acidi grassi essenziali. Queste sostanze favoriscono gli scambi tra le cellule e ostacolano la formazione dei depositi di grasso. Per approfittare di tutti i benefici del salmone bisogna mangiarlo freschissimo, poco cotto (carpaccio, tartare...) e poco condito.

Calorie per 100g (di salmone fresco): 170 kcal

L'acqua

Se si consiglia di bere da 1,5 a 2 litri di acqua al giorno, un motivo c'è. L'acqua permette di eliminare le tossine accumulate durante il giorno. Le acque ricche di sali minerali, e in particolare di magnesio, evitano anche la formazione dei depositi di grasso.

Calorie per 100 g: 0 kcal 

Il sedano

Ricco di fibre, il sedano fornisce anche una buona quantità di vitamine B6 e C, utili per contrastare il fenomeno dello stoccaggio dei grassi. Infatti, il consumo di queste due vitamine permette la produzione di noradrenalina, un neurotrasmettitore che impedisce al grasso di depositarsi su fianchi e cosce, creando il temuto effetto buccia d'arancia. 

Calorie per 100 g di sedano: 16 kcal 

Copyright foto: Istock

Il documento intitolato « 10 alimenti dimagranti » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.